Come correggere l'errore Valorant non può essere avviato

Come correggere l'errore Valorant non può essere avviato

Valorant la versione 1.0 è in diretta da alcuni giorni, ma non è stata priva di problemi. Il multiplayer FPS free-to-play di Riot Games è stato colpito da problemi di Battle Pass e altri bug, e ne è arrivato un altro ora che altri sono stati risolti.

Alcuni giocatori potrebbero aver riscontrato il Valorant impossibile avviare l'errore quando si tenta di accedere al gioco. Se sei uno di loro, siamo qui per darti alcuni consigli su come risolverlo.

Esiste una soluzione al bug Valorant non può essere avviato?

Come correggere l'errore Valorant non può essere avviato
Immagine tramite playvalorant.com

Prima di immergerci nelle soluzioni, facciamo un backup e vediamo qual è il problema. Riot ha rilasciato una nuova patch per Valorant giovedì 4 giugno, che è stato risolto con una serie di problemi riscontrati dopo il suo pieno lancio. Quell'aggiornamento, tuttavia, ha portato il Valorant non può essere lanciato un errore con esso – un bug che ha interessato molti.

Gli utenti hanno preso a Reddit e cinguettio per cercare una risposta a questo problema e alcuni screenshot forniti del messaggio di errore che viene visualizzato anche. Coloro che si imbattono nel bug avranno visto un messaggio che dice "Valorant non può essere avviato con le impostazioni della modalità di compatibilità correnti. Prova a chiudere, rimuovere le impostazioni della modalità di compatibilità e riavviare. Se il problema persiste, contattaci al supporto antisommossa ”.

Fortunatamente, ci sono un paio di soluzioni facili. L'ultima patch sembra fare Valorant incompatibile con il tuo accesso a Windows e consente alle persone di accedervi solo se sono gli amministratori del computer che stanno utilizzando.

La prima cosa da provare è attivare l'impostazione "Esegui come amministratore" su Valorant. Per fare ciò, fare clic con il tasto destro su ValorantCollegamento sul desktop. Seleziona Proprietà e fai clic sulla scheda denominata Compatibilità. Deseleziona la casella "Esegui come amministratore", quindi Applica. Prova a riavviare Valorant e dovrebbe risolvere questo.

Se il problema persiste o se non disponi di un'icona di collegamento, vai a Riot Games Valorant live Valorant.exe nella cartella Riot Games. Deseleziona la casella "Esegui come amministratore" utilizzando lo stesso metodo sopra e riavvia il computer. Una volta caricato tutto, prova a caricare Valorant.

Se tali opzioni non funzionano, dovrai contattare il sito Web dell'assistenza di Riot. È possibile presentare un ticket di errore Quie quindi dovrai attendere una risposta. Potrebbe finire per essere un problema dalla loro parte del cliente e, se un numero sufficiente di persone non riesce a risolverlo, dovranno ricollegarlo.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *