Tutti e cinque i luoghi di prova nella seconda scena del crimine – Warframe Nightwave Series 3 Glassmaker

Tutti e cinque i luoghi di prova nella seconda scena del crimine - Warframe Nightwave Series 3 Glassmaker

La seconda scena del crimine è arrivata durante Warframe di Glassmaker Nightwave Series. Questa volta è un povero Corpus Crewman che è stato trasformato in vetro, ed è chiaro che hanno fatto qualcosa per offuscare un nemico potente. Ancora una volta dovrai vagare per la scena per trovare tutti e cinque gli indizi, ma possiamo guidarti verso ognuno di essi in questa guida. Seguiremo un percorso seguendo la parete laterale destra della vittima.

Indizio 1

Indizio 1

Il primo indizio è proprio accanto alla vittima, puoi trovare il suo elmetto per terra.

Indizio 2

Indizio 2

Cammina verso il retro della stanza sul lato destro e controlla gli armadietti che troverai lì. Il secondo indizio si trova nell'armadietto centrale, un piccolo datapad sul ripiano inferiore.

Indizio 3

Indizio 3

In fondo alla stanza gira a sinistra e cammina verso la piccola console accanto alla porta. Troverai un badge Corpus ID sul pavimento accanto alla console.

Indizio 4

Indizio 4

Proprio accanto a dove trovi il badge identificativo, sopra c'è una panchina e un diario. Questo è il quarto indizio.

Indizio 5

Indizio 5

Ritorna dove si trova la vittima e controlla gli armadietti sul lato sinistro della stanza. C'è un altro datapad sul ripiano inferiore dell'armadietto con dentro i contenitori di energia.

Dopo aver raccolto tutti e cinque gli elementi di prova, presta particolare attenzione ai dettagli scritti su di essi, quindi interagisci con la vittima per provare il puzzle. Ogni prova ti dà la risposta a una delle domande, ma è casuale per ogni giocatore, in quanto vi è una serie di informazioni diverse che ogni indizio può darti. Dovrai anche assicurarti di avere abbastanza risonanza Cepahlite per provare il puzzle.

Se hai bisogno di aiuto per capire la risposta al puzzle, abbiamo anche una guida per aiutarti.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *