Amazon sta facendo un altro tentativo per entrare nel mercato dei giochi

Amazon sta facendo un altro tentativo per entrare nel mercato dei giochi

Jeff Bezos vuole conquistare i videogiochi

Amazon ha le sue dita praticamente in ogni angolo del mercato dei media. Da libri, audiolibri, musica, TV e film, praticamente ogni forma di media è disponibile su Amazon o su un'azienda di loro proprietà e, in molti casi, ne creano di propri. È più facile che mai autopubblicare un libro direttamente su Amazon, ad esempio, e la società ha anche prodotto molti programmi e film famosi come The Boys e Good Omens.

gioco privilegiato

Quasi l'unico settore dei media in cui Amazon non riesce a penetrare sono i videogiochi. Nonostante possegga Twitch e offra il loro servizio Twitch Prime (che offre un abbonamento Twitch gratuito, giochi gratuiti di sviluppatori indipendenti e bonus esclusivi in ​​giochi famosi) Amazon ha avuto molti problemi nel cercare di lasciare il segno nel settore. Proprio il mese scorso hanno ritirato Crucible, l'unico gioco di Amazon Game Studios rilasciato su console, dagli scaffali digitali, tornando allo stato di beta chiusa, dopo essere stato precedentemente sottoposto a stroncatura.

Questo non vuol dire che siano completamente fuori gara, ma sicuramente partiranno in ritardo, ma questo non vuol dire che siano fuori gara, anzi, anzi; Amazon in precedenza era alle spalle del riconoscimento del nome di Twitch per Twitch Prime e ha annunciato oggi che stanno cambiando il marchio del servizio come Prime Gaming, che promette di offrire tutto ciò che l'iterazione precedente offriva (sebbene l'abbonamento a Twitch sia opzionale) promettendo più contenuti e vantaggi per gli abbonati .

Anche se non possiamo dire con certezza se Amazon si unirà ai grandi campionati di Nintendo, Sony e Microsoft quando si tratta di giochi, non possiamo scartare completamente il gigante della tecnologia: il direttore di Prime Gaming Larry Plotnick ha rifiutato di fornire numeri esatti ma ha dichiarato che Twitch Prime era uno degli aspetti in più rapida crescita di Prime e con il numero di bonus che offriva ai giocatori, potrebbe valere la pena tenere gli occhi aperti su Prime Gaming per vedere come se la cava.

Controllerai Prime Gaming? Faccelo sapere nei commenti o contattaci su Twitter o Facebook.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *