Annunciata la Blind Maid per PC e console

Annunciata la Blind Maid per PC e console

La giustizia è cieca

Ci sono un paio di cose che contribuiscono alla realizzazione di un buon gioco horror. Per prima cosa dobbiamo preoccuparci dei personaggi, anche se sono apertamente malvagi. Una delle più grandi lamentele The Last of Us: Parte 2 era che la protagonista secondaria per Abby era troppo difficile da simpatizzare, e che Ellie, l'eroina di ritorno, si spingeva troppo oltre nella sua ricerca di vendetta. Al contrario, Silent Hill 2 è spesso considerato uno dei giochi più spaventosi mai realizzati e l'eventuale svolta in cui l'eroe James Sunderland ha ucciso sua moglie aggiunge un senso di profondità e pathos al suo arco del personaggio.

The Origin: Blind Maid si appoggia direttamente ai personaggi antipatici e il tempo dirà se sarà un vantaggio o meno. I giocatori assumono il ruolo di un politico corrotto del Paraguay che sta tentando di fuggire in Brasile con il suo assistente. Le cose vanno male quando il suo assistente lo abbandona con l'auto per la fuga, lasciandolo bloccato in una regione remota nota per la sua superstizione e leggende. Durante il gioco, è perseguitato dalla Blind Maid, un'entità soprannaturale con un gusto per la tortura.

'

Il gioco si concentra sulla risoluzione di enigmi e, nella tradizione del survival horror, i giocatori saranno costretti a prendere decisioni al volo, scegliendo se scappare e nascondersi o consumare alcune delle tue preziose (e limitate) munizioni.

Come parte dell'annuncio, abbiamo ricevuto un breve teaser trailer. Non ci sono dettagli sulla trama o sul gameplay ma, nonostante non sia altro che un lento zoom indietro sulla cameriera titolare mentre i mobili le volano intorno, c'è un preciso senso di minaccia che è destinato a rendere The Origin un gioco a cui prestare attenzione.

Guarderai The Origin: Blind Maid? Faccelo sapere nei commenti o contattaci su Twitter o Facebook.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *