Aumento dei prezzi di produzione di PS5, il CEO di PlayStation dà informazioni

PlayStation Games Collage

I costi di produzione della PS5 sono aumentati, ma non preoccuparti

Molte persone non vedono l'ora del lancio della nuova PS5, il cui evento di rivelazione è stato fissato per il 4 giugno. Ci sono molte nuove funzionalità degne di nota, come la possibile compatibilità video 8k, un nuovo controller DualSense e 38 nuovi giochi in fase di sviluppo per la PS5. Tuttavia, un fattore della nuova console è un po 'negativo: l'amministratore delegato di PlayStation Jim Ryan ha recentemente commentato un aumento dei prezzi di produzione per tali giochi.

In un colloquio con GameIndustry.biz, osserva "… (i giochi) diventeranno leggermente più ad alta intensità umana e ad alta intensità di capitale per produrre … Quindi sì, pensiamo che probabilmente ci sarà un aumento dei budget di sviluppo". Alcuni fattori che stanno contribuendo a questo includono: assicurare che ogni gioco abbia una GUI stellare, cercare di orientare la produzione di sviluppo nel mezzo di una pandemia e affrontare un'economia offensiva. Nonostante queste incognite, Ryan ci ricorda che "Noi (PlayStation) abbiamo sempre pensato di avere la responsabilità di servire quella comunità (PS4) …"

Collage di giochi per PlayStation

Ryan non sembra preoccupato per l'aumento della produzione degli sviluppatori, e afferma in maniera concreta che "… il gioco è uno dei passatempi, e una delle aziende, che avvantaggia in tempi economicamente difficili". Insiste sul fatto che il modo migliore in cui PlayStation può continuare a cercare i giocatori è quello di fornire loro il miglior valore (qualità, quantità, profondità, ampiezza, prezzo) dei giochi. Sembra certamente che la PS5 arriverà con molte specifiche eleganti, oltre a giochi graficamente fantastici. Fino a quando PlayStation continua a promuovere la loro devozione per i giocatori, non ci dovrebbe essere nulla di cui preoccuparsi, ma molto da guardare al futuro.

Fonte: GameIndustry.biz

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *