Batti il ​​caldo con queste demo di videogiochi indie rinfrescanti

Destroy All Humans Crypto-137 Edition

4 Xbox Summer Games Fest Indie Games I Really Dug

L'evento Demo del Summer Games Fest di Xbox è iniziato martedì scorso lanciando oltre 70 demo per i prossimi giochi indie nel Microsoft Store. Sono moltissime demo e, per quanto mi sarebbe piaciuto giocarle tutte, devo anche dormire, mangiare e fare altre cose per sopravvivere che richiede molto tempo. Quindi, ho scelto quattro titoli che hanno suscitato il mio interesse a tirarli fuori per un vortice, ed ecco cosa ho pensato di loro!

Libro di Adventum

La demo di Book of Adventum fa un ottimo lavoro nel porre domande sul suo mondo: una terra desolata e industriale abbandonata popolata da automi e tu, un "Associate of the Inventor’Gild". In questo breve frammento del gioco, hai il compito di riparare un radiofaro per ottenere l'accesso a una struttura sotterranea sull'isola di Thunderhead Point. È molto chiaramente ispirato dai tiratori di fantascienza basati sulla narrazione dei primi anni 2000 e porta le sue influenze sulla manica con riferimenti a Bioshock e Half-Life in bella vista. Gli automi nemici che incontrerai ricordano vagamente i Clockwork Soldiers di Dishonored 2, e il combattimento può intensificarsi abbastanza rapidamente, sebbene i controlli del gioco tendano a ostacolare la fluidità che potrebbe provare a raggiungere. Mi sono ritrovato a fermare continuamente l'azione quando provavo a scattare, poiché premere con la levetta sinistra fa apparire il menu delle armi, che è anche un po 'stravagante. In effetti, mi sono trovato a lottare un po 'con i controlli durante la demo. Il pulsante B rimuove l'HUD (o come lo chiama il gioco, Goggle Glass) per nessun motivo riconoscibile, e l'accensione della torcia comporta la pressione simultanea di B e del paraurti sinistro. L'uso degli oggetti è limitato a un menu di inventario a cui si accede solo mettendo in pausa il gioco, che è sicuramente un meccanico che è meglio lasciare in passato. Nel complesso, la storia e il mondo del gioco sembrano intriganti, ma il design deliberatamente datato potrebbe trattenermi dal svelare i suoi segreti.

Book of Adventum non ha ancora una data di uscita, ed è difficile trovare praticamente nulla online a parte l'esistenza di questa demo. Immagino sia sicuro supporre che sarà disponibile per Xbox One ogni volta che verrà rilasciato.

Libro di Adventum

Genesis Noir

Il mio interesse è stato suscitato dal bizzarro teaser e dallo stile artistico unico di Genesis Noir, ma ho scoperto che nessuno dei due era particolarmente indicativo di ciò che avrei sperimentato giocando a questa demo – che è onestamente una cosa magica. Si apre con una breve spiegazione della radiazione cosmica di fondo, che "consente agli scienziati di ascoltare il momento del big bang e comporre una linea temporale della nascita dell'universo" e ti avvia proprio allora e lì all'inizio di tutto cose. Durante la demo esplorerai una città attraverso segmenti punta e clicca cinematografici in stile fumetto che si trasformano in sessioni improvvisate di jazz con musicisti che incontrerai lungo la strada. Sembra molto da accettare, ma il gioco fa un ottimo lavoro nel mantenerlo semplice e coinvolgente.

Ora, non avevo letto il riassunto nella pagina del negozio, quindi la mia interpretazione della trama del gioco era: "Suoni nei panni di un aspirante musicista jazz che si fa strada nel mondo". A quanto pare, mi è sembrato di aver perso un po 'il segno: ecco la descrizione effettiva del gioco nella pagina del Microsoft Store: Un'avventura noir che attraversa il tempo e lo spazio. Quando un triangolo amoroso tra esseri cosmici diventa un aspro scontro, assisterai a uno sparo sparato da un dio geloso, altrimenti noto come The Big Bang. Salta nell'universo in espansione e cerca un modo per distruggere la creazione e salvare il tuo amore.

In un'altra sequenza temporale, questo potrebbe essere un gioco Hideo Kojima.

Genesis Noir non ha ancora una data di uscita, ma è impostato per essere disponibile per PC, Mac e Xbox One.

Raji: An Ancient Epic

È difficile per me rendere giustizia a quanto sia davvero fantastico questo gioco, ma ecco qui: Raji: An Ancient Epic è un gioco d'azione e avventura assolutamente tosto ambientato nell'antica India che, se ricevesse il trattamento AAA che merita, probabilmente essere God of War di quest'anno. Racconta la storia di un giovane artista di carnevale scelto dagli dei per combattere orde di demoni dopo che hanno rapito suo fratello minore, che viene raccontato attraverso vignette di spettacoli di marionette e narrazioni di Durga e Vishnu. Questo gioco è stupido, stupendo, con una direzione artistica assolutamente meravigliosa e ambienti mozzafiato che ti ispireranno assolutamente con la voglia di viaggiare. Nella demo, il combattimento non diventa troppo profondo, ma ti sentirai sicuramente come un coglione che abbatte i demoni con la Trishula di Durga intrisa di poteri fulminanti mentre si ribalta da muri e carri. Il mio unico scrupolo con questo gioco è la sua fotocamera pseudo-isometrica, in quanto non rende giustizia alla scala degli ambienti e, in definitiva, alla storia stessa. Sicuramente penso che questo gioco trarrebbe beneficio da una fotocamera più dinamica durante il gameplay e da una più cinematografica in certi momenti che evocano il melodramma distintivo di Bollywood. Detto questo, capisco (o almeno presumo) che questa presentazione sia dovuta alle limitazioni del budget degli sviluppatori, della cronologia o di entrambi. Questo è un gioco che vedrò sicuramente fino alla fine una volta uscito, e spero che lo facciano anche molti altri.

Raji: An Ancient Epic non ha ancora una data di uscita, ma sarà disponibile per PC, Xbox One, PS4 e Nintendo Switch.

Distruggi tutti gli umani

Il brillante nuovo remaster di Destroy All Humans rende molto chiaro che è proprio così, con una dichiarazione di non responsabilità che “mentre l'esperienza è stata aggiornata, il contenuto e le registrazioni storiche dell'invasione originale dei Furon rimangono quasi identici clone." Questo è molto più preoccupante di quanto sia eccitante, poiché gli standard sono cambiati un po 'nei 15 anni dalla versione originale. Le scene di apertura (così come sono) mostrano sicuramente l'età del gioco, in particolare nei suoi tentativi di umorismo. Il gameplay sembra un po 'più stretto e più intuitivo di quanto non abbia fatto sulle porte più recenti del titolo originale, ma alla fine non si traduce in essere particolarmente eccitante. Distruggere l'umanità sembra quasi passivo dal conforto della tua astronave, ma a terra è ancora divertente usare la psicocinesi per gettare umani gracili nella stratosfera. Nel complesso, penso che se THQ volesse davvero rilanciare questo franchise, potrebbe essere stato più saggio provare qualcosa di nuovo e di nuovo. L'acquisto della nostalgia per questo gioco sarà probabilmente una nicchia più stretta del previsto, e faccio fatica a credere che i giovani moderni vedranno l'appello che ho fatto a 13 anni.

Distruggi tutti gli umani invade la Terra il 28 luglio per PC, PS4, Xbox One e Stadia.

Hai provato qualche demo indipendente attualmente disponibile su Xbox One? Trova qualche gemma che pensi che dovremmo controllare? Fateci sapere nei commenti!

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *