Bee Simulator ha annunciato per Nintendo Switch e uscito su PC, Xbox One e PS4 – fondendo il gioco con l'istruzione

Bee Simulator

Bee Simulator, che è esattamente quello che sembra, è un tentativo di abbinare l'educazione al nostro tempo divertente ed è bellissimo! Pensato da Varsav Game Studios e pubblicato da Bigben Interactive, questo è un ottimo modo per sfruttare al meglio il tuo tempo libero ed essere pragmatico al riguardo. Abbina esperienze divertenti e pratiche, passatempi e gratificanti nel tentativo di dimostrare ancora una volta che i videogiochi non sono una perdita di tempo se questo dogma sbagliato ha ancora un qualche controllo sugli ingenui.

L'appello principale di questo titolo imminente non è, tuttavia, solo quello che offre, che gioca come un'ape. Bee Simulator si impegna a fare ciò che innumerevoli giochi oggi non riescono a tentare e non riescono a fare, ovvero a spostare la prospettiva dell'intero approccio di gioco, sia per gli sviluppatori che per i giocatori. Nella maggior parte dei giochi, noi giocatori controlliamo una singola entità o un gruppo, superando le sfide da una prospettiva prevalentemente umanoide. Principalmente, questo è il caso.

Fatto interessante 1: Attualmente esistono oltre 16.000 specie di api conosciute, diffuse in sette famiglie biologiche e diffuse in tutti i continenti del mondo, ad eccezione dell'Antartide. Vivono in ogni habitat che contiene piante da fiore impollinate dagli insetti.

Qui, l'intera prospettiva è cambiata e non intendiamo la prima, la terza o la vista a volo d'uccello. Sei un'ape, un insetto volante, noto soprattutto per la produzione di miele e cera d'api. Tuttavia, tutte le cose che non sappiamo su come si sente un giorno nella vita di un'ape ci farebbero girare la testa. E questo è esattamente ciò di cui tratta questo gioco. Ci immerge in un giorno nell'esperienza di vita di una singola ape ordinaria. Bene, più precisamente, guardiamo attraverso gli occhi di questo insetto.

Caratteristiche principali:

  • Educativo e divertente: impara come comunicano le api, come funziona l'alveare, come le api difendono la loro comunità e affrontano le minacce
  • Un'ambientazione iper-realistica a mondo aperto
  • Modalità multiplayer PvP e Co-Op: il gioco supporterà fino a quattro giocatori
  • Supporto della Yann Arthus Bertrand GoodPlanet Foundation – i partner ufficiali del gioco che contribuiscono all'esperienza educativa
  • Il videogioco imminente di Bee Simulator ci consente di esplorare il mondo, sentirne il battito traboccante e traboccante e assaggiare la vita e la natura così come sono. I giocatori raccolgono polline, lavorano all'interno dell'alveare e lo proteggono e combattono le vespe e altre specie pericolose. Questo gioco si basa sulla legge della natura e sul circolo della vita, in un certo senso parlando, e basa le sue sfide su queste regole del nostro mondo.

Fatto interessante 2: l'ape occidentale o europea del miele è uno dei primi insetti domestici. La loro designazione latina, Apis mellifera, significa miele o produzione di miele. A partire dal 2019, questa specie è nella Lista Rossa IUCN, il che significa che ora sono una specie in via di estinzione, anche se ulteriori studi sono in corso in questo campo.

Il gioco presenterà modalità di gioco cooperativo singolo e multiplayer, PvP e schermo diviso. Bee Simulator La data di rilascio di Nintendo Switch è stata annunciata verso la fine del 2020, ma il concetto sta già risuonando in tutto il mondo dei giochi. Il gioco è attualmente disponibile su PC, Xbox One e PlayStation4 mentre la versione Switch arriverà tra circa un anno, che è forse un po 'lungo, ma senza dubbio vale la pena aspettare.

Fatto interessante 3: Morgan Freeman, il famoso attore americano, ha acquistato un Ranch di 124 acri e lo ha trasformato in un santuario delle api a causa di numerosi studi che segnalano che la loro popolazione è in grave declino.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *