Bill Gates si è dimesso dalla sua posizione presso Microsoft

Bill Gates

Invece Gates ha scelto di perseguire la filantropia

In una svolta scioccante di eventi, Bill Gates, uno dei co-fondatori di Microsft, ha deciso di dimettersi dal consiglio di amministrazione dell'azienda. Gates ha annunciato di aver scelto di farlo per soddisfare le sue "priorità filantropiche". Gates ha avuto una mano diretta nelle decisioni dell'azienda sin dalla sua fondazione nel 1975. Ciò non significa che Gates abbia deciso di abbandonare completamente l'azienda. Ma avrà meno influenza di prima.

Bill Gates

Gates ha rilasciato una dichiarazione sulla sua decisione dicendo: "Abbandonare il consiglio non significa in alcun modo allontanarsi dalla compagnia. Microsoft sarà sempre una parte importante del lavoro della mia vita e continuerò a impegnarmi con Satya e la direzione tecnica per aiutare a modellare la visione e raggiungere gli ambiziosi obiettivi dell'azienda. Mi sento più ottimista che mai sui progressi dell'azienda e su come può continuare a beneficiare il mondo ”.

È ovvio che Bill Gates non sta danneggiando i soldi, quindi allontanarsi da una delle più grandi compagnie del mondo non è un grosso problema per lui. Gates è stato l'uomo più ricco del mondo per molti anni prima di essere recentemente superato da Jeff Bazos. È noto per il finanziamento e l'avvio di decine di organizzazioni benefiche in tutto il mondo. Non è che sia estraneo al lavoro filantropico.

Non sarebbe difficile immaginare che i recenti eventi intorno al coronavirus possano aver spinto all'azione Bill Gates. In tal caso, il suo aiuto sarà molto necessario. Bill Gates vale più dei GPD di alcuni paesi. Potrebbe davvero apportare un cambiamento significativo laddove è necessario.

Fonte.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *