Bridge of Spirits promette esplorazione e avventura in un mondo splendidamente animato

Kena: Bridge of Spirits Featured

Ember Lab sta ora creando giochi con effetti visivi di alto livello

Tra i tanti fantastici giochi presentati oggi insieme alla rivelazione per PS5 di Sony c'è un gioco di avventura d'azione basato sulla trama, Kena: Bridge of Spirits, dello studio indipendente Ember Lab. Il gioco debutterà intorno alle festività del 2020 per PS5, PS4 e PC (tramite Epic Games Store).

Kena: Bridge of Spirits è il primo gioco di Ember Lab. Fondato dai fratelli Josh e Mike Grier, Ember Lab ha un forte background in VFX animato e post-produzione. Oltre a creare spot animati per la Coca-Cola e la Major League Baseball, Ember Lab ha anche realizzato un pluripremiato cortometraggio di fantascienza / fantasy, Dust, così come il film del fan del 2016 Majora's Mask – Terrible Fate.

I punti di forza dello studio negli effetti visivi e nell'animazione emergono davvero nel trailer dell'annuncio Kena: Bridge of Spirits. I commenti sotto il video nel canale Youtube di Ember Lab osservano quasi all'unanimità sull'animazione sorprendente e di alta qualità del trailer.

La protagonista e personaggio titolare, Kena, è una giovane guida spirituale in una missione per scoprire la misteriosa scomparsa del suo villaggio. È accompagnata da una moltitudine di minuscoli compagni, noti come Rot, che miglioreranno le sue abilità durante il gioco man mano che il loro legame si approfondirà. Nel trailer, usa il suo bastone di cristallo come un'arma da mischia, un arco e un focus per esplosioni di magia blu che distrugge i nemici e ripristina la vitalità in terre corrotte.

Kena: Bridge of Spirits In primo piano

Secondo il comunicato stampa, il gioco sfrutterà le funzionalità hardware della PS5, incluso un feedback tattile coinvolgente, come la simulazione della resistenza delle stringhe per lo Spirit Bow di Kena.

"Vogliamo Kena: Bridge of Spirits per immergere il giocatore in un mondo dettagliato e fantastico che sembra reale. " Mike Grier, Chief Creative Officer, ha dichiarato.

Non vediamo l'ora di provare questo gioco che promette esplorazione, rompicapo e combattimenti frenetici in un bellissimo viaggio.

Fonte: comunicato stampa

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *