CD Projekt Red si scusa per il rilascio fallito di Cyberpunk 2077

Considera COG: Cross-Gen Chasms

È troppo poco, troppo tardi?

Per molti versi, il cattivo rilascio di Cyberpunk 2077 è stata una delle storie più strane del 2020. In altri, è stata una nota perfettamente adatta per concludere l'anno. Il tanto atteso gioco è stato rilasciato con abbastanza bug su console – in particolare l'ultima generazione – che non solo gli sviluppatori CD Projekt Red stanno affrontando cause legali e indagini, Sony ha preso la mossa senza precedenti di rimuovere il gioco dai suoi negozi online e di emettere rimborsi a chiunque lo chiedesse .

La stampa negativa ha gravemente influenzato la posizione di CDPR all'interno della comunità di gioco, ma è interessante notare che la reazione è piuttosto divisa, con altrettanti fan critici che si sono lamentati – e hanno persino inviato minacce di morte agli sviluppatori – per i ritardi in quanto c'erano i fan che si lamentavano di glitch e qualità visiva . Considerando gli elogi che CDPR ha ricevuto per la grafica di THe Witcher III: Wild Hunt, che hanno ottenuto con un budget e un team inferiori rispetto a Cyberpunk 2077, è chiaro che le aspettative erano alte, probabilmente non superiori a quelle dello sviluppatore stesso.

Il co-fondatore di CD Projekt Red, Marcin Iwiński, si è rivolto a YouTube con una dichiarazione riguardante lo stato dell'uscita finale del gioco, assumendo un tono di scusa mentre esponeva ciò che è andato storto – vale a dire, che il team era eccessivamente ambizioso riguardo al rilascio del gioco su PC e mentre si lavora per ottimizzare le prestazioni trascurato di tenere conto del fatto che le console di ottava generazione purtroppo non hanno la potenza di elaborazione per eguagliare la qualità offerta sui PC da gioco o sulle console di generazione attuale

“La versione console di Cyberpunk 2077 non soddisfaceva lo standard di qualità che volevamo che soddisfasse ", ha affermato. “Io e l'intero team di leadership siamo profondamente dispiaciuti per questo, e questo video è che ne riconosco pubblicamente. Per favore non incolpare nessuno dei nostri team per quello che è successo. "

cyberpunk 2077

Anche Iwiński ha pubblicato una roadmap per futuri aggiornamenti al gioco, che sperano di aiutare a risolvere i suoi problemi evidenti, nonché alcune domande e risposte che affrontano alcune delle domande più frequenti. Purtroppo, la roadmap è piuttosto vaga, anche se possiamo aspettarci due grandi aggiornamenti nei prossimi giorni.

È troppo poco o troppo tardi o Cyberpunk 2077 può riscattarsi? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti, su Twittero su Facebook.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *