Crusader Kings 3 recensione video

Crusader Kings 3 recensione video

Crusader Kings 3 recensione video

L'Europa medievale è stata rappresentata in innumerevoli giochi di strategia, ma mai così. Crusader Kings 3 è l'ultima entrata di una lunga serie di giochi per PC che piegano il genere e uno che lo eleva oltre qualsiasi punto della serie sia mai giunto prima. Con un gameplay molto più accessibile, un nuovo sofisticato sistema di "stress" e una mappa straordinariamente grande, siamo fiduciosi nel dichiararlo il migliore Crusader Kings finora. Per saperne di più su ciò che rende questo gioco così speciale, fai clic su Riproduci nella nostra recensione video di seguito.

Nel Crusader Kings non giochi come un personaggio, giochi come una dinastia. Quando il tuo personaggio muore, continui come suo erede e continui finché non finisci i membri della famiglia. Non esiste una condizione di vittoria predeterminata, continui a tramare, combattere, costruire e spacciare fino al 1453 o tutta la tua famiglia muore, a seconda di cosa accada per prima. Ci sono modi in cui il gioco tiene traccia del tuo punteggio, ma il gioco è diventato più un simulatore di storia che una sfida di strategia. Prendi una parte Civiltà, una parte The Sims, una porzione di Game of Thrones, e poi ricorda a te stesso che perdere può essere divertente quanto vincere e hai capito la ricetta di base.

È impossibile pareggiare Crusader Kings 3 fino a un miglioramento significativo. Quasi tutti i molti sistemi di interazione del gioco sono basati in parte su qualcosa che è arrivato in una puntata precedente, ma tutto è più stretto, presentato meglio, più facile da capire e più divertente con cui giocare. Ad esempio, in Crusader Kings 2, Lo "stress" era un tratto che il tuo personaggio poteva ottenere che funzionava proprio come "lussurioso", "generoso" o "con un occhio solo". Lo stress avrebbe un impatto negativo sulle tue statistiche e potrebbe evolversi nella più grave "depressione". CK3, lo stress è ora monitorato su un misuratore come l'HP sarebbe in altri giochi. La principale fonte di stress del tuo personaggio deriva dall'agire contro i suoi altri tratti. Quindi, se mandi un personaggio timido in missione diplomatica, aumenterai lo stress. Trasformando lo stress in una preoccupazione sempre presente, il gioco rende tutte le decisioni più interessanti e ti costringe a giocare in un modo che CK2 mai fatto.

CK3 non sembra un gioco di strategia con meccaniche di gioco di ruolo innestate, né è interamente un gioco di ruolo. Invece, stai giocando a qualcosa di unico, un genere di gioco per cui non abbiamo ancora una parola. È chiaro che Crusader Kings non è un gioco per tutti, essendo denso, complesso e talvolta lento o travolgente. Ma qui c'è una magia, un generatore di storie che non troverai da nessun'altra parte. Non solo è un'esperienza strana e meravigliosa, ma promette anche di diventare più eccitante con i futuri aggiornamenti. Non puoi ottenere il tuo Crusader Kings aggiustare altrove e Crusader Kings 3 porta la serie a nuovi livelli.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *