Crysis Remastered ha due modalità grafiche su PS4 Pro

Crysis Remastered ha due modalità grafiche su PS4 Pro

Crysis Remastered sta sfruttando la potenza aggiuntiva di PS4 Pro e offre due modalità grafiche ai suoi utenti.

Come trapelato dal Microsoft Store, il gioco arriverà il 23 luglio per PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Come rivelato dal CTO di Anton Sabupkin di Sabre Interactive, il gioco funzionerà meglio su PS4 Pro rispetto al modello di base PS4, ed ecco come.

Crysis Remastered si dice che abbia due diverse modalità grafiche, e ciò sta accadendo solo su console di fascia media.

PS4 Pro lo gestirà dapprima in una modalità di risoluzione, che avrà una risoluzione dinamica che varia da un minimo di 1440p fino a 4K a 30fps.

La seconda è una modalità di performance, che verrà mostrata con una risoluzione di 1080p. La frequenza dei fotogrammi non è stata divulgata ma ci aspettiamo che sia sbloccata e miriamo a 60 fps quando possibile.

Il modello PlayStation 4 originale funzionerà invece a 30 fps e, sebbene la risoluzione non sia stata ancora rivelata, è sicuro affermare che sarà bloccato a 1080p.

"L'obiettivo principale era portare il gioco originale alla nuova generazione di hardware e migliorare la grafica del gioco", Krupkin ha condiviso con PlayStation ufficiale di agosto.

"Di conseguenza, l'attenzione del team era meno sul cambiamento del gameplay e del bilanciamento, ma più sull'implementazione di miglioramenti visivi".

Detto questo, i primi screenshot che sono trapelati dal Microsoft Store sembrano piuttosto deludenti, nonostante la buona premessa.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *