Destiny 2 integrerà il cross-play intergenerazionale per le console di nuova generazione

Quali sono le mappe e le ricompense di Trials of Osiris questa settimana in Destiny 2? - 1 maggio 2020

Insieme con l'introduzione a Destiny 2's ultima espansione Oltre la luce, Bungie ha confermato che non solo il gioco arriverà alla prossima generazione di console di Sony e Microsoft, ma i giocatori potranno cross-play tra generazioni di console.

Durante la rivelazione, il direttore del gioco Luke Smith e il direttore generale Mark Noseworthy hanno rivelato che i piani per il gioco in vista della prossima generazione sono di consentire a generazioni della stessa piattaforma di potersi incrociare tra loro. Ciò significa che se hai acquistato una PS5 e vuoi giocare Destino 2, puoi comunque unirti agli amici per giocare anche se sono su PS4. Questo sarebbe lo stesso per i giocatori su Xbox Series X e Xbox One. Inoltre, gli aggiornamenti per i possessori del gioco su PS4 e Xbox One alle nuove versioni rispettivamente su PS5 e Xbox Series X saranno gratuiti.

Hanno anche confermato che vorrebbero anche integrare il crossplay intergenerazionale completo, il che significa che i giocatori Xbox e Playstation sarebbero in grado di giocare insieme, indipendentemente dalla generazione su cui stanno giocando. Mentre Sony ha allentato la sua posizione sul crossplay mentre l'attuale generazione di console è progredita, non è chiaro se l'impegno sarà ancora in atto per la prossima generazione.

Il gioco ha visto costantemente aggiunte espansioni dall'uscita del gioco nel 2017. L'ultima è stata quella del 2019 Shadowkeep, che ha aggiunto una campagna completa e nuovi contenuti PvE e PvP al gioco. Al momento non esiste una data di rilascio confermata per il rilascio del gioco su console di nuova generazione, anche se è probabile che sia pronto per il lancio di entrambe le console.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *