Final Fantasy XIV ha superato 20 milioni di giocatori registrati, rivela il trailer della patch 5.3

Final Fantasy XIV Non probabile per Google Stadia

È sicuro dire che Final Fantasy XIV ha avuto una storia rocciosa

Quando l'MMO è caduto per la prima volta nel 2010, era ampiamente inquadrato, e il consenso generale era che mentre il gioco sembrava e suonava bene come ci si aspetterebbe dalla serie, si sentiva incompiuto, assillato da un'interfaccia goffa e pieno di bug. Entro tre anni Square Enix non solo ha chiuso i server del gioco, ma ha completamente revisionato quasi ogni aspetto del gioco prima del suo rilancio molto più efficace.

Chi avrebbe pensato, al primo lancio del gioco, che alla fine sarebbe diventato uno degli MMO più popolari di tutti i tempi?

È giusto dire che il gioco stesso è andato sempre più rafforzando, con patch che introducono nuove aree da esplorare, nuove classi da padroneggiare e nuove sfide da affrontare.

Inoltre, Square Enix ha rivelato un trailer per la patch più recente, insieme ad alcune informazioni allettanti su ciò che è in serbo.

Final Fantasy XIV Shadowbringers

La nuova patch include nuove missioni, un nuovo dungeon e la parte successiva della serie di raid ispirata a NieR YoRHa: Dark Apocalypse.

La patch imminente serve da conclusione al Shadowbringers trama, che vede il tuo eroe trasportato in una dimensione alternativa e, in una svolta alla solita formula, assume il mantello di Warrior of Darkness mentre tenta di riportare la notte in un mondo che è stato superato dalla luce.

Tra le nuove sfide c'è l'introduzione di Unreal Trials, in cui i giocatori devono affrontare versioni truccate di primitivi precedentemente sconfitti. La Patch 5.3 introduce Shiva come il primo primitivo a ricevere questo trattamento, pronto ad affrontare i giocatori al livello 80, e se i precedenti combattimenti Primal sono qualcosa da affrontare, è più che all'altezza della sfida.

Se sei interessato a immergere le dita dei piedi nel mondo di Eorzea, il gioco ha esteso la sua prova gratuita fino al livello 60, oltre a dare accesso al Heavensward contenuto di serie, con tutti i lavori e le missioni inclusi.

Cosa ne pensi delle notizie? In quale classe ti iscrivi? Fatecelo sapere nei commenti o contattateci su Twitter o Facebook.

Fonte: comunicato stampa

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *