Fondatore di Bethesda molto interessato all'acquisizione di Microsoft

Bethesda sta donando $ 1,000,000 Verso COVID-19 Relief

Christopher Weaver, fondatore di Bethesda, è interessato all'acquisizione

Secondo il fondatore di Bethesda Christopher Weaver, l'acquisizione di Microsoft è interessante e avvantaggia entrambe le parti. Durante una recente intervista, Weaver ha affermato che l'acquisizione di Zenimax e quindi di Bethesda è stata gratificante da vedere e che è interessato ai risultati. Weaver pensa che Microsoft abbia fiducia nella capacità di Bethesda di produrre titoli di qualità e ritiene probabile che Microsoft risponderà al contributo di Bethesda. Il recente Doom Eternal di Bethesda e id Software è attualmente disponibile per PS4, Xbox One, PCe Nintendo Switch, con le versioni Xbox Series X / S e PS5 previste nel prossimo futuro.

christopher weaver bethesda

"Penso che questa sia un'acquisizione estremamente interessante da parte di entrambi i gruppi", ha affermato Christopher Weaver. "Microsoft approfondisce immediatamente il proprio banco con una delle aziende più esperte nel software di intrattenimento (durante un periodo in cui le vendite di videogiochi sono ai massimi storici) e Bethesda ottiene il vantaggio di concentrare la propria potenza di fuoco creativa sul software che alimenta le pipeline di Microsoft . Un buon futuro matrimonio di interessi con un grande partner pubblico domestico ".

"A quanto mi risulta, Microsoft rispetta i 34 anni di comprovata capacità di Bethesda di produrre software di qualità e ha promesso che Bethesda sia Bethesda", ha affermato Christopher Weaver. “Tuttavia, devo ancora incontrare un dirigente che non voglia accelerare la vendita di un potenziale prodotto. Il trucco è tenere a bada quegli amministratori finché un prodotto non è veramente pronto per la prima serata. Bethesda produce software commerciale da molto tempo. Devo credere che i dirigenti di Microsoft risponderanno al contributo di Bethesda … Abbiamo avuto un ottimo rapporto con Microsoft tra la fine degli anni '90 e l'inizio degli anni 2000 ".

Trovi che l'acquisizione di Zenimax da parte di Microsoft sia interessante quanto Christopher Weaver? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *