Frame fatale in arrivo su Switch?

Fatal Frame Rumoured for Switch

Fatal Frame Switch è sicuramente una buona idea, secondo Mr. Keisuke Kikuchi, il produttore dell'acclamata serie di videogiochi horror. Fino ad ora Nintendo è stata coinvolta in diversi franchise horror, ma questa è una missione dal passato e, a giudicare dal feedback ricevuto dal commento di Kikuchi, sarebbe un buon investimento. Tuttavia, finora è solo un pio desiderio.

Fatal Frame, o Zero come è intitolato in Giappone e Project Zero come designazione europea, è una serie di videogiochi horror di sopravvivenza acclamati dalla critica. È stato creato, sviluppato e pubblicato da Koei Tecmo (Tecmo), che è una società con sede in Giappone. Koei Tecmo Holdings Co. è stata fondata nel 2009 con la fusione di due società: Koei e Tecmo. In passato, questi due sviluppatori hanno creato molti giochi popolari e sono entrambi veterani nel settore.

Koei è stata fondata nel 1978, 41 anni fa, e sono famosi per lo sviluppo di simulazioni storiche basate sul romanzo Romance of the Three Kingdoms, e i loro giochi includono Dynasty Warriors, Samurai Warriors e altri.

Anche Tecmo è da molto tempo nel mondo degli affari, essendo stata fondata nel 1967, cinquantadue anni fa. I loro rispettivi titoli famosi includono Star Force, Ninja Gaiden, Dead or Alive, Tehkan World Cup e molti altri.

Coppa del mondo di Tehkan

È stato Tecmo che ha introdotto Fatal Frame 1 al pubblico, già nel 2001 (prima della fusione). Il gioco è stato sviluppato per PlayStation 2 e insieme ad altre cinque voci principali, si sono tutti concentrati su eventi soprannaturali ambientati in Giappone. Poiché i fan dei giochi conoscono bene, il signor Keisuke Kikuchi è stato coinvolto fin dall'inizio, quando lui e Makato Shibata, ispirati dal successo di Silent Hill, hanno deciso di creare un gioco horror tutto per loro. PlayStation 2 era in aumento.

Subito dopo la sua uscita, Fatal Frame ha ricevuto il plauso della critica e il successo commerciale e ha preso il posto accanto alle serie horror di Silent Hill e Resident Evil. Ogni nuova puntata ha perfezionato ulteriormente il gameplay, migliorato tutti gli elementi di gioco, ma ha mantenuto l'originale tema horror grintoso. Fino ad oggi, l'intera serie è stata venduta in oltre un milione di copie ed è ancora amata dai fan vecchi e nuovi. È proprio per questo che il signor Kikuchi è sicuro che valga la pena portarlo su Nintendo Switch. Egli ha detto:

“Sì, voglio creare un frame fatale su Switch. Penso che sarebbe molto divertente giocare con la console in modalità portatile e spostarsi ovunque ". – Keisuke Kikuchi, produttore della serie Fatal Frame.

Cornice fatale

Dopo aver espresso il suo entusiasmo per portare il gioco su Switch, Kikuchi ha dichiarato di essere attualmente impegnato a lavorare al gioco di ruolo Fairy Tale, che arriverà su più piattaforme tra cui Nintendo Switch. Fatal Frame potrebbe essere una possibilità in futuro, almeno speriamo, e sarebbe particolarmente propizio perché i creatori sono interessati a creare una nuova voce, non solo il porting di un vecchio titolo sulla console portatile. Finora, possiamo solo sperare …

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *