Horror Mundaun disegnato a mano sarà lanciato il 16 marzo

Horror Game Mundaun in arrivo su PS5 e Series X

Preparati a esplorare le montagne della follia

Mundaun potrebbe non essere un gioco horror sulla scala di The Callisto Protocol o Resident Evil: Village, ma per quanto riguarda l'horror imminente, c'è molto di cui essere entusiasti. L'horror è un genere che vive di novità ed è difficile pensare a qualcosa di più nuovo di un gioco disegnato a mano.

Il gioco vede il protagonista, Curdin, viaggiare nell'isolata regione di Mundaun delle Alpi svizzere per indagare sulla misteriosa morte di suo nonno. Sfortunatamente, gli abitanti della regione sono perseguitati da uno spirito malevolo e sono desiderosi di mantenere i loro segreti.

Il gioco è stato annunciato per il rilascio del 16 marzo. Non sappiamo ancora molto del gameplay, ma sappiamo che oltre alla grafica unica, Mundaun presenterà quello che lo sviluppatore Hidden Fields chiama un sistema di paura causa-effetto che "disorienta i giocatori quando devono affrontare situazioni pericolose. "

Prima dell'uscita, la mente dietro il gioco – Michael Ziegler – sta rilasciando video bisettimanali che approfondiscono il processo creativo. Il primo di questi video è uscito oggi e va nel processo di trasformazione dei disegni a matita nel gioco, e puoi vedere un assaggio di ciò che possiamo aspettarci, inclusa una figura con le corna che potrebbe essere un nemico di qualche tipo.

Ziegler entrerà più in dettaglio sul gioco sul suo Discordia domani, dove ospiterà una sessione di domande e risposte e speriamo di saperne di più sul tipo di paura che possiamo aspettarci dal gioco. Tra questo e i video bisettimanali, sembra che impareremo molto sul gioco nelle prossime settimane che precedono l'uscita del gioco e, sebbene potremmo non ottenere il gioco più spaventoso del 2020, sembra che noi ' ne riceverò uno dei più unici.

Cosa ne pensi di Mundaun? Fatecelo sapere nei commenti, su Twittero su Facebook.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *