I bizzarri giorni sono passati all'aggiornamento con Death Stranding

I bizzarri giorni sono passati all'aggiornamento con Death Stranding

La mia moto è il mio bambino

Oggi segna l'uscita del tanto atteso Death Stranding di Hideo Kojima. Una delle cose più riconoscibili di Death Stranding è il BB, un bambino che viene incubato in un baccello giallo. Per celebrare il nuovo gioco, un altro Days Gone in esclusiva per PS4 ha aggiunto un proprio BB. L'ultimo aggiornamento di Days Gone consente ai giocatori di sostituire il serbatoio del carburante sulla moto di Deacon con un baccello giallo pieno di un bambino. Il bambino è carburante? È una fonte di energia? A causa di Death Stranding, non mi sorprenderebbe se questo è il motivo per cui il bambino è.

Aggiornamento di Days Gone

Bend Studio ha twittato un breve video che mostra l'aggiornamento. Puoi vedere Deacon guidare in giro, eludere orde mentre un BB riposa nel serbatoio della sua moto. Sembra essere strettamente un cambiamento estetico, grazie al cielo. La patch include anche un paio di altre decalcomanie per bici Death Stranding e un lavoro di verniciatura del telaio. Non correlato a Death Stranding, l'aggiornamento offre anche un'opzione per ripristinare qualsiasi lavoro, orda, campo di imboscata e zona di infestazione. Esistono requisiti per questa funzione come il completamento della storia. In una funzionalità correlata al Black Friday, il riacquisto di armi e munizioni costerà più orecchie da oratore.

La star di Death Stranding e Walking Dead Norman Reedus è famosa per i suoi hobby in moto. Ha anche un suo spettacolo in cui porta altre persone in sella, inclusi alcuni dei membri del suo cast di Walking Dead. Mi chiedo se otterrà un serbatoio di benzina BB per uno dei suoi maiali? Death Stranding è uscito oggi e l'aggiornamento di Days Gone è ora disponibile, entrambi su PS4.

Giocherai per primo all'aggiornamento Days Gone? O raccoglierai Death Stranding? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Fonte: cinguettio e Reddit

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *