I giochi di wrestling sono stati spazzatura negli ultimi 20 anni

I giochi di wrestling sono stati spazzatura negli ultimi 20 anni

Considera COG: Scendendo lungo il corridoio …

Da bambino sapevo cosa volevo essere: un lottatore. Esercitandomi quotidianamente su orsacchiotti di peluche e cugini più giovani, li usavo con powerbomb, chokeslam e DDT nella tela (in realtà un materasso), al fine di affinare le mie capacità per la professione desiderata. Tuttavia, stando a 1,5 metri di altezza con un girovita vicino a quello di Yokozuna, sapevo che questa non era la professione per me. Per questo motivo, desideravo una versione virtuale dello sport che amavo.

I giochi di wrestling sono esplosi negli anni '90 e improvvisamente una sfilza di titoli a tema ha colpito il mercato delle console domestiche. La mia prima incursione nel genere è stata WWF Wrestlemania sul Commodore 64. Con tempi di caricamento orribili, mi sono seduto incollato alla televisione mentre eseguivo la caduta della gamba tipica di Hogan e lo splash di Ultimate Warrior.

Cambiando sviluppatore, Sculptured Software ha assunto il cerchio quadrato e ha perfezionato il formato stabilito aggiungendo un'animazione succulenta e vari tipi di corrispondenza. Anche se ho passato anni a perfezionare le mie abilità su WWF Royal Rumble, non mi sono mai sentito come se fosse il sovrumano che ha fatto il passo. I personaggi si sentivano come cloni l'uno dell'altro e la priorità di attacco si riduceva a chi poteva schiacciare il pulsante più velocemente.

Dopo i pazzi, WWF The Arcade Game, che ha preso ispirazione da Mortal Kombat di tutti i giochi, il futuro del genere ha iniziato a sembrare cupo. Gli appassionati hanno iniziato a chiedersi, in uno sport che è in parti uguali intrattenimento sceneggiato e atletismo competitivo, la natura del wrestling professionale è troppo difficile da replicare nel formato virtuale?

Il campione mondiale dei pesi massimi

Dando un grande impulso a queste preoccupazioni, AKI è uscito dalla posizione di gorilla e si è diretto verso il ring. L'introduzione di un rivoluzionario sistema di grappling che ha dato ai fan la scelta di selezionare la mossa che volevano eseguire, ha permesso ai giocatori di costruire e essenzialmente scrivere la loro partita. Andando sempre più forte, la società ha sviluppato e perfezionato le basi che sono state stabilite in WCW vs NWO: World Tour e ha creato uno dei migliori giochi di wrestling fino ad oggi: WCW / NWO Revenge.

Durante questo periodo, i giochi del WWF languivano con versioni mediocri come WWF Attitude che portò più fan a spostarsi verso il marchio superiore. Ma poi, intervenne Vince McMahon. Con una mossa in stile Montreal Screwjob, è entrato in picchiata e ha preso THQ, il che significa che il prossimo gioco AKI sarebbe stato sotto lo stendardo del WWF. Analogamente ai titoli rilasciati in precedenza, i giochi successivi hanno perfezionato i fondamenti stabiliti, con il loro ultimo gioco, WWF No Mercy, bollato come l'apice del genere.

Yuke's ha preso i Roman Reigns con la serie Smackdown che alla fine ha portato alle versioni 2K e hanno avuto un certo successo in precedenza con giochi come WWE Smackdown: Here Comes The Pain, ma non hanno mai raggiunto il livello più alto fissato da AKI e questo è il motivo.

Il migliore che ci sia mai stato

L'attuale formato dei giochi di wrestling è sbagliato. So che è "intrattenimento sportivo", ma non perdiamo di vista il termine sport. Le iterazioni moderne sono troppo focalizzate sulla replica dell'esperienza televisiva e hanno perso di vista i fondamentali che lo rendono un gioco sportivo. Essere in grado di invertire il tempo e bloccare erano caratteristiche chiave della serie AKI e sebbene la stessa premessa possa essere raggiunta nei titoli moderni, il metodo della loro applicazione è ciò che delude il gioco. Inversioni e blocchi vengono promossi con istruzioni di pulsanti e misuratori di temporizzazione, mentre in precedenza spettava al giocatore imparare quando farlo. Le mosse sono quasi come dei filmati e non hanno l'impatto che giochi come Wrestlemania 2000 hanno incarnato. I personaggi ora si sentono fluttuanti e le loro animazioni ingombranti fanno sembrare lo sport uno scherzo!

Dopo 18 anni con la WWE, Yuke è andato via. WWE 2K20, sviluppato da Visual Concepts, è stato un disastro e 2K Battlegrounds di Sabre Interactive è stato un completo fallimento. I fan hanno atteso 20 anni per provare un gioco di wrestling che replica fedelmente lo sport come ha fatto il WWF No Mercy, ma tutto ciò che abbiamo ricevuto sono pigri aggiornamenti e sciocchezze incompiute prive di ispirazione.

Moonsalting sul ring è AEW, l'ultima azienda a rivaleggiare con la WWE. Con una chiara lacuna nel mercato, Omega e co. hanno annunciato un gioco AEW con la speranza di riportare il genere al suo antico splendore. Con i giocatori al timone, questo promette di essere fatto dai fan per i fan. Come Vince ha fatto con WCW, Tony Khan è entrato in picchiata e ha preso Yuke's, che svilupperà la prima incursione di AEW nel mezzo. Ma ciò che ha davvero entusiasmato i fan è che Hideyuki Iwashita, il director di No Mercy, aiuterà con lo sviluppo del gioco. Sarà questo il titolo a spezzare la maledizione ventennale del genere o sarà solo un'altra delusione? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto o su Facebook o Twitter.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *