Il capo del marketing LEGO parla fortemente di Fortnite

Il capo del marketing LEGO parla fortemente di Fortnite

LEGO Exec pensa che Fortnite potrebbe essere il primo metaverse credibile

Secondo il responsabile della creazione e del marketing di Lego Ventures, Robert Lowe, Fortnite potrebbe essere il primo metaverso credibile. Sulla base della sua recente intervista, sembra che LEGO potrebbe essere interessato a lavorare con Epic Games per un crossover Fortnite in futuro. Il dirigente di LEGO ha anche affermato che Lego Ventures considera i giochi e l'istruzione come due pilastri su cui l'azienda deve investire di più. Fortnite è disponibile gratuitamente su Xbox One, Nintendo Switch, PS4, PC, Mac e dispositivi mobili in questo momento.

Fortnite

"Vediamo Fortnite prendere una buona pugnalata nel realizzare il primo metaverso credibile, in cui le persone possono giocare, guardare, condividere e socializzare insieme", ha affermato Robert Lowe. "Ce ne saranno altri, e questa idea di una piattaforma social ibrida, una piattaforma di gioco, una piattaforma creativa è qualcosa con cui siamo estremamente interessati a essere coinvolti attraverso investimenti, partnership." Fortnite ha avuto recentemente alcuni dei migliori crossover nei giochi ed è probabile che Epic Games continuerà a innovare con il battle royale gratuito mentre si evolve.

"Stiamo studiando idee sulla creatività e il gioco, ma non quelle focalizzate sul mattone", ha continuato Robert Lowe. "Riteniamo che, potenzialmente, lavorare con e investire in aziende al di fuori di Lego potrebbe essere il modo migliore per trovare in gioco i futuri sistemi digitali … piuttosto che costruire dentro e fuori, cosa che abbiamo cercato di fare in passato e non ci siamo riusciti. ” Il concetto di metaverse è apparentemente qualcosa di cui tutti nel settore parlano e molti vogliono diventare, un gioco che unisce le persone attraverso innumerevoli strade.

Speri di vedere Fortnite diventare il primo metaverse credibile o dovrebbe essere un gioco diverso? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Fonte: Gamesindustry.biz

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *