Il crossplay arriva su Dead by Daylight

Il crossplay arriva su Dead by Daylight

Attenti ai giocatori della console

Dopo un anno di ricerca e pianificazione, Crossplay è ora attivo in Dead by Daylight, consentendo ai giocatori di PS4, Xbox One, Switch e PC di giocare insieme.

Anche se questo farà molto per sbarazzarsi dei lunghi tempi di attesa che a volte possono verificarsi nel gioco, non è privo di punti negativi. Data la potenza del PC rispetto alle console fornite, ciò offre ai giocatori di PC un vantaggio a causa di un frame rate più elevato e della maggiore manovrabilità garantita da un mouse e una tastiera rispetto a un controller. Inoltre, sebbene non siano affatto comuni, gli hacker sono molto più frequenti nella versione PC del gioco, mentre finora sono stati in gran parte assenti dalle versioni console.

David e Oni

Anche il metagame per PC differisce leggermente da quello su console, soprattutto per i killer di alto livello; I giocatori su PC tendono a preferire The Nurse ad alti livelli (un killer che può battere le palpebre istantaneamente da un luogo all'altro ma richiede un controllo abile), tuttavia su console tende ad essere meno efficace a causa dei limiti dei controller. Su console, molti giocatori di fascia alta scelgono di interpretare lo spirito: un fantasma vendicativo che colpisce i giocatori con una katana e può diventare brevemente invisibile, zoomando sulla mappa per dare la caccia alla sua preda con il rovescio della medaglia di perdere di vista i sopravvissuti mentre lo fa , affidandosi invece al suono e ad altri segnali visivi come sangue, graffi o movimento nell'erba.

Sfortunatamente, poiché questa è ancora una nuova versione, non sappiamo quanto bene la funzionalità sarà ottimizzata al giorno d'oggi per consentire a tutti i giocatori le stesse possibilità, indipendentemente dalla piattaforma, ma mentre Behavior ha preso decisioni impopolari in passato, hanno anche ha fatto uno sforzo per tenere in considerazione la comunità: hanno rapidamente annullato le modifiche al sistema dell'aura in risposta ai reclami e dopo le recenti modifiche al sistema di matchmaking (che sembrava così buono in teoria, soprattutto dato che il sistema precedente era una causa di lamentela per molti giocatori) si è rivelato troppo sbilanciato in pratica è stato subito messo offline. Se questo non funziona come sperato, aspettati presto alcune modifiche al sistema.

Sei un killer principale o un sopravvissuto principale? Sei eccitato per il crossplay o hai paura di affrontare un giocatore PC? Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *