Il direttore creativo di Assassin's Creed Valhalla è stato licenziato

Il direttore creativo di Assassin's Creed Valhalla è stato licenziato

Parte dell'indagine sulla cattiva condotta sessuale di Ubisoft

Ashraf Ismail, il direttore creativo dietro il prossimo Assassin's Creed Valhalla è stato licenziato da Ubisoft oggi. Questo avviene nel mezzo di una serie di indagini interne condotte da Ubisoft dopo il suo scandalo di cattiva condotta sessuale il mese scorso.

Assassin's Creed Valhalla Female Eivor

Un annuncio interno è stato inviato ai dipendenti di Ubisoft Montreal, affermando: "A seguito di un'indagine di una società esterna, è stato stabilito che il rapporto di lavoro di Ashraf con Ubisoft doveva essere terminato. Non possiamo fornire dettagli su questa indagine riservata. "

Ismail era già sotto molti sospetti poiché le donne lo hanno accusato su twitter di aver tentato di iniziare una relazione con loro fingendo di essere single quando, in verità, è sposato. A peggiorare le cose, sembrava che stesse sfruttando la sua posizione di rilievo in Ubisoft per donne volgari che erano nuove nell'industria dei giochi. Il 24 giugno Ismail ha ammesso i suoi errori e si è dimesso dalla sua posizione sul Valhalla. È rimasto parte del team di sviluppo ed è stato completamente eliminato oggi.

Ismail è uno dei tanti uomini ad essere licenziato da Ubisoft da quando sono emerse le accuse. Sembra che l'azienda stia cercando di fare una pulizia profonda del suo personale per eliminare la tossicità sul posto di lavoro e potremmo vedere molte più persone licenziate nel prossimo futuro.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *