Il gameplay di Gotham Knights è stato svelato al DC FanDome

Il trailer di Gotham Knights debutta al DC FanDome

Buon cavaliere

DC FanDome ha preso il via e Rocksteady ha rivelato il loro attesissimo seguito di Batman: Arkham Knight. È stato rilasciato un video di gioco di Gotham Knights e la grafica sembra almeno molto familiare. Vediamo la maggior parte del gameplay dal punto di vista di Batgirl, che vediamo guidare una motocicletta in stile Batpod verso un evento meteorologico catastrofico creato da Mr.Freeze. Mentre si avvicina, viene raggiunta da Red Robin. Gotham Knights sarà giocabile da solo o in modalità cooperativa a due giocatori. Il nome del gioco è preso in prestito dal fumetto di Gotham Knights che si concentra sulla "famiglia dei pipistrelli" e sembra che i personaggi della famiglia dei pipistrelli saranno giocabili.

Gameplay di Gotham Knights

Andando avanti, il combattimento mostra molte somiglianze con la serie Arkham. Ovviamente, i giocatori possono intrufolarsi dietro i nemici e abbatterli silenziosamente oppure possono andare corpo a corpo e abbatterli. Vediamo anche opportunità di eliminazione del team quando un partner cooperativo si trova nelle vicinanze. Batgirl e Red Robin affrontano Mr. Freeze. Questa lotta con il boss mostra la più grande differenza tra Gotham Knights e i giochi di Arkham. Sembra che ci siano elementi di gioco di ruolo in Gotham Knights. Quando i giocatori colpiscono Mr. Freeze, compaiono numeri rossi che indicano danni, quindi non sarà come il boss di Mr. Freeze ad Arkham City, dove Batman ha dovuto usare l'ambiente per abbatterlo.

Mr. Freeze sembra avere lo stesso design dei giochi Arkham, quindi Gotham Knights potrebbe benissimo svolgersi in quel mondo, ma aspetteremo ulteriori informazioni prima di dichiararlo. Sebbene non sia stata specificata alcuna piattaforma di supporto, Gotham Knights dovrebbe essere lanciato nel 2021.

Questa rivelazione del gameplay ti ha reso eccitato per Gotham Knights? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *