Il nuovo aggiornamento di World War Z porta la classe Cross-Play e Dronemaster

Il nuovo aggiornamento di World War Z porta la classe Cross-Play e Dronemaster

I problemi moderni richiedono soluzioni moderne

Tutti sanno che il nemico naturale dello zombi è il drone senza pilota. Almeno, lo sapranno dopo aver giocato al più recente aggiornamento di contenuti gratuiti per World War Z. Sabre Interactive continua il suo nobile viaggio nel fornire contenuti gratuiti non pagati con l'ultimo aggiornamento di World War Z. Il titolo dell'aggiornamento Dronemaster lo riassume, ma ci sono piccoli ma importanti dettagli che i giocatori vorranno sicuramente dare un'occhiata più da vicino. Il trailer analizza ciò che i giocatori potranno usare nel nuovo aggiornamento.

Aggiornamento World War Z.

Innanzitutto, la classe Dronemaster sarà disponibile. Può sembrare un po 'là fuori per portare un drone in battaglia con orde di zombi, ma forse un po' più di tatto può aiutare i sopravvissuti. Normalmente dotato di un tazer, il drone può essere potenziato con pistole e persino esplosivi per più potenza di fuoco. Seriamente, perché dovresti preoccuparti con un tazer contro uno zombi in primo luogo. Per fortuna, ci sono opzioni diverse dai proiettili. Il drone può essere utilizzato anche per potenziare e curare gli alleati. Questo aggiornamento aggiunge anche l'ACW-20; un "lanciagranate semi-automatico di basso livello", che non sapevo potesse esistere. Sembra sparare efficacemente colpi esplosivi. Sono stati inoltre aggiunti nuovi aggiornamenti per le armi.

Oltre agli aspetti del gameplay, World War Z ha ora implementato una funzione di cross-play, come Dead by Daylight ha lavorato per. Ora, i giocatori su PS4, Xbox One, Steam e Epic Games Store saranno tutti in grado di unirsi per sconfiggere i non morti. World War Z è ora disponibile su PC, PS4 e Xbox One.

La classe Dronemaster ti interessa affatto? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *