Il produttore esecutivo di SFV lascia Capcom dopo 30 anni

Street Fighter V: Champion Edition Review - Hadoken online non funzionante

La forza trainante di Yoshinori Ono dietro la rinascita di Street Fighter

Yoshinori Ono, produttore esecutivo di Street Fighter V, lascerà Capcom dopo quasi 30 anni. Ono ha postato un messaggio sincero su Twitter, ringraziando i suoi fan e colleghi sia per i bei momenti che per i cattivi. Mentre ci sono alcune speculazioni sui motivi della sua partenza, non si può negare il segno che quest'uomo ha lasciato nella comunità dei picchiaduro.

Street Fighter Yoshinori Ono

Puoi leggere l'intera dichiarazione appena sopra. Ono fa riferimento a lotte e trionfi, concludendo il suo messaggio con un "Shoryuken!" come appropriato. La sua spinta a riportare Street Fighter IV alle origini è ciò che ha rianimato il franchise in calo nel 2008. Ci sono anche voci secondo cui le prestazioni dei giochi successivi potrebbero aver contribuito alla sua partenza?

Questa è completamente roba da "grano di sale", radicata un utente di Twitter mignolo giuro testimonianza sulla sua veridicità. Apparentemente "SF6 avrebbe dovuto essere rilasciato l'anno prossimo, ma non è stato accolto bene internamente o con i tester". Il thread di Twitter si riferisce a un meccanico di squadra su cui il regista era concentrato. Questo presumibilmente ha portato Street Fighter 6 a ottenere un nuovo regista (o produttore? Entrambi?) Nell'ultimo anno. Nessuna di queste è un'informazione concreta, ma si allinea bene con la decisione di partenza di Ono. Indipendentemente da ciò, è triste vederlo andare via, soprattutto data la sua enorme influenza sul franchise di Street Fighter.

FONTE, FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *