La variazione del prezzo dei giochi per PS5 e Xbox Series X è "giustificata", afferma l'editore NBA 2K21

Zion Williamson, attaccante di New Orleans Pelicans, è stato nominato secondo atleta di copertura della NBA 2K21

Take-Two ha confermato che sta aumentando i prezzi per i giochi di nuova generazione e ha spiegato perché ciò sta accadendo mentre ci avviciniamo alla generazione di PS5 e Xbox Series X a un ritmo rapido.

L'editore ha già annunciato i suoi piani per il rilascio NBA 2K21 a $ 70, + $ 10 rispetto ai titoli della generazione attuale, ma non è stato confermato che altri giochi dell'etichetta continuerebbero con questa linea.

Certo, come sottolineato dal CEO Strauss Zelnick in un'intervista con GamesIndustry International, Sembra così.

"Non c'è stato un aumento dei prezzi per i titoli in prima linea per molto tempo, nonostante il fatto che costare molto di più per ottenere quei titoli", ha detto Zelnick al sito web. "E pensiamo al valore che offriamo ai consumatori … e al tipo di esperienza che puoi davvero avere solo su queste console di prossima generazione, che il prezzo è giustificato".

Quindi, aumentare i prezzi dei giochi di nuova generazione è "giustificato", secondo Zelnick, dal fatto che la qualità dei giochi si sta aumentando e sembra che significhi che la qualità dei titoli di Take-Two in particolare è speciale in quanto "è facile dire che quando offri una qualità straordinaria, ed è ciò che la nostra azienda è orgogliosa di fare. "

È bene notare che "ovviamente, non parliamo per l'industria e l'industria naturalmente non si coordina su queste questioni, per non dire altro. Il prezzo deve riflettere la qualità dell'esperienza e miriamo a fornire le migliori esperienze nel settore. "

Ubisoft ha già chiarito che i suoi giochi in uscita durante le festività natalizie per PS4 / Xbox One e PS5 / Xbox Series X sono impostati per avere lo stesso schema di prezzi. Tuttavia, non è stato reso noto se coloro che lanceranno in futuro avranno prezzi diversi.

Zelnick ha affermato che "si tratta di una variazione di prezzo estremamente modesta, dato che i prezzi non sono cambiati per molto tempo", il che è vero se si considera che l'ultimo è accaduto intorno al 2005-2006, all'inizio dell'era Xbox 360.

I principali editori come Sony non hanno condiviso commenti sulla questione, ma, con l'uscita di PS5 in arrivo e un evento previsto per agosto, c'è la possibilità che ne scopriremo presto presto.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *