Le migliori impostazioni per eseguire Fortnite su un Mac

Fortnite potrebbe avere una modalità senza combattimento e una nuova mappa

Se stai giocando Fortnite su un Mac, potresti riscontrare problemi con i framerate. Molti Mac non sono esattamente progettati per essere eccellenti nei giochi in esecuzione, ma ci sono alcune modifiche che puoi apportare per ottenere un'esperienza migliore. Molto probabilmente dovrai fare alcuni sacrifici se vuoi ottenere framerate decenti, quindi tienilo a mente.

Prima di giocare a Fortnite sul tuo Mac, dovresti sempre assicurarti che non ci siano programmi aggiuntivi in ​​esecuzione in background. Assicurati di chiudere tutto ciò che non ti serve e cerca di assicurarti di eseguire il gioco stesso.

Ora, avvia il gioco e vai al menu Opzioni video. Modificare le impostazioni sui seguenti valori:

  • Visualizza distanza – vicino
  • Ombre – spento
  • Anti-aliasing: disattivato
  • Textures – basso
  • Effetti: bassi
  • Post elaborazione – bassa
  • VSync – spento
  • Motion Blur – off
  • Mostra FPS – attivo

Carica in un gioco e presta molta attenzione al tuo contatore FPS. Dovresti avere un obiettivo che desideri raggiungere e se è al di sopra di quell'obiettivo puoi migliorare un po 'le impostazioni, se è al di sotto di tale obiettivo, dobbiamo fare altri sacrifici.

Torna alle impostazioni video e riduci la risoluzione dello schermo. Abbassalo di un passo, poi torna indietro e gioca un altro gioco e controlla la frequenza dei tuoi fotogrammi. Dovrai trovare un compromesso tra la risoluzione e i framerate e trovare una via di mezzo di cui sei soddisfatto.

La ragione per cui questo aiuta così tanto è che gli schermi sui Mac tendono ad essere schermi di alta qualità e ad alta risoluzione, il che significa che la macchina sta provando a spingere molti pixel quando giochi. Abbassare la risoluzione del display dovrebbe avere un effetto molto positivo sulla frequenza dei fotogrammi.

Se hai ancora bisogno di provare a spaventare alcuni frame extra, andando su Impostazioni audio e abbassando la qualità audio libererai una piccola quantità di potenza di elaborazione e dovresti rete uno o due frame extra.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *