L'evento PlayStation 5 di Future of Gaming di Sony potrebbe svolgersi l'11 giugno

La pagina Web trapelata suggerisce che la compatibilità con le versioni precedenti di PS5 è possibile solo con l'aggiornamento del sistema

Tutti non vedevano l'ora di vedere finalmente un gameplay della prossima PlayStation 5 di Sony la scorsa settimana, ma l'aspettativa è stata accolta con comprensione quando Sony ha deciso di ritardare l'evento alla luce delle proteste che stavano accadendo in tutto il mondo come una reazione sistemica razzismo e brutalità della polizia.

Ci siamo lasciati tutti domandare quando si sarebbe verificato l'evento, ma sembrava che la stessa Sony non avesse del tutto deciso quando lo avrebbe tenuto. Il gatto potrebbe essere stato lasciato fuori dalla borsa da un annuncio apparso su Twitch, catturato di seguito da Daniel Ahmad, un analista senior di Niko Partners.

L'annuncio si apre con il logo Playstation prima di darci primi piani del nuovo controller che è già stato rivelato. Ha finito per chiedere agli spettatori di unirsi a Sony per la PlayStation 5 anche l'11 giugno alle 21:00 BST, che sarebbe 13:00 PT.

Informazioni, notizie, gameplay e, auspicabilmente, un primo sguardo alla nuova console sono tutti nelle menti delle persone mentre ci spostiamo verso la seconda metà del 2020. La concorrenza tra Sony e Microsoft si riscalderà sicuramente nei prossimi mesi mentre attirano l'attenzione da una community di giocatori assetati di nuove console su cui giocare.

Le voci hanno turbinato su ciò che vedremo durante la rivelazione, incluso l'annuncio che si dice bloodborne verrebbe rimasterizzato per la nuova console e persino per una versione per PC. Sembrerebbe che non dovremo aspettare a lungo se quelle particolari voci sono vere, anche se è meglio trattare questa perdita con un pizzico di sale fino a quando la data e l'ora non saranno annunciate ufficialmente da Sony.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *