Manifold Garden Review – Ascending and Descending the House of Stairs

Manifold Garden Review - Ascending and Descending the House of Stairs

Manifold Garden Review

Per anni, molti hanno discusso se i videogiochi possano davvero essere considerati una forma d'arte. Titoli come Journey e Brina hanno dimostrato di essere validi argomenti a favore della nozione, tuttavia, gli oppositori obiettano quando la violenza glorificata o la monetizzazione immorale sono ritratte nel mezzo. Giardino molteplice, un puzzle di esplorazione in prima persona, è l'ultimo gioco a convalidare l'idea che i videogiochi siano arte.

William Chyr Studios ha creato un mondo unico ispirato da innovatori come MC Escher e Lebbeus Wood. Esplorare e risolvere gli enigmi ambientali sono fondamentali per progredire, ma in Manifold Garden tutto non è come sembra.

Casa degli Specchi

Il mondo stesso è un puzzle. I corridoi a spirale e le porte aprono una serie di possibilità. Ogni area diversificata è meticolosamente progettata per confondere e stupire. I cubi sono al centro di ogni enigma. Nella sua forma più semplice, navighi in una stanza per posizionare un cubo nel suo supporto, ma come avrai intuito, non è così semplice. Con la semplice pressione di un pulsante, puoi modificare la gravità per attraversare ogni lato di una stanza o edificio, il che significa che la soluzione al puzzle in questione potrebbe non essere di fronte a te ma sopra la tua testa.

A ogni parete è associato un colore che consente di manovrare facilmente attorno all'architettura a spirale a portata di mano. Interruttori e blocchi sono interagibili solo quando si trovano sul colore della superficie corretto, il che aggiunge un altro elemento durante l'elaborazione dei puzzle. Può sembrare scoraggiante, ma la genialità di Manifold Garden è che non lo è. Vuole che tu sperimenti, vuole che tu esplori e vuole che tu risolva il mistero.

Avere un'illuminazione nei giochi è gratificante e soddisfacente. Quando qualcosa scatta, puoi sentirti un genio e questo accade regolarmente in Manifold Garden. Spesso meditavo sulle soluzioni e poi sorge il momento della realizzazione. Sebbene gli enigmi non siano necessariamente difficili, allenare il cervello a vedere il tuo obiettivo da una prospettiva diversa richiede tempo e rende alcuni momenti memorabili.

molteplice piano giardino

Il gioco si sviluppa continuamente e richiama le meccaniche di gioco per mantenere l'impresa fresca. In modo univoco, non solo la risposta al tuo enigma si trova nell'ambiente circostante, ma a volte è l'ambiente stesso il puzzle. Manipolare il mondo intorno a te è avvincente ed eseguito alla perfezione.

Perfezione nel design

Nella vera moda di MC Escher, il mondo è interconnesso. Per trascendere l'abisso tra le aree, puoi semplicemente uscire dal bordo che avvierà il loop eterno che ti piega la mente che ti consente di accedere ad aree precedentemente irraggiungibili. L'aggiunta al mondo onirico è il design minimalista, che è polarizzato dall'architettura intricata. Questo rende le aree affascinanti da ammirare. Lo stile artistico, la colonna sonora tranquilla e il gameplay basato sulla prospettiva si fondono perfettamente per creare un effetto allucinogeno che non è stato raggiunto in molti altri titoli.

Man mano che avanzi, emergono accenni a una narrazione. Sebbene sia oggettivo e ambiguo a causa della mancanza di dialogo, credo che ciò si aggiunga alla natura mistica del gioco e possa generare dibattiti sulla sua premessa e messaggio.

molteplice giardino a metà

Meccanicamente, il gioco è impeccabile e, a causa del lungo tempo di sviluppo, c'è un alto livello di rifinitura. Ci sono solo pochi pulsanti usati nel Manifold Garden, uno dei quali è quello di correre o dovrei dire fare jogging. Il ritmo generale con cui si muove il protagonista è un po 'lento, il che significa che finirai per giocare l'intero gioco tenendo premuto il grilletto e anche allora, desiderando che il personaggio si muova più velocemente. La meccanica principale del gioco è lo spostamento della gravità, che funziona incredibilmente bene, ma la mancanza di una funzione di salto può renderlo frustrante a volte. Ogni tanto potresti avvicinarti a un gradino leggermente più grande che il protagonista non può salire, di conseguenza, segue una manovra complessa che altera la gravità per superare il più semplice degli ostacoli.

Sebbene il gioco si sia ispirato a titoli come Portal e The Witness, l'ingegnosità del design lo distingue dai suoi predecessori. La combinazione di esplorazione e puzzle nel vasto mondo interconnesso è una gioia da provare. Nonostante il tempo di gioco relativamente breve e la scarsa rigiocabilità, vale la pena esplorare Manifold Garden. Preparati solo per un viaggio esistenziale nel mondo di William Chyr.

*** Codice di commutazione fornito dall'editore ***

Il bene

  • Design innovativo
  • Mondo intrigante
  • Epifanie di gioco

80

Il cattivo

  • Valore di rigiocabilità
  • Impossibile saltare
  • Movimento lento

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *