Microsoft non ha mai "fatto affidamento" su Halo Infinite per il lancio di Xbox Series X.

Halo Infinite "non sentiva il rilascio di Halo che avremmo voluto", la spedizione in parti era un'opzione, afferma Spencer

Halo Infinite avrebbe dovuto essere la grande esclusiva Xbox Series X da rilasciare insieme alla console il 10 novembre 2020, ma è stato improvvisamente ritardato dopo una deludente rivelazione del gameplay.

Tuttavia, Microsoft ha condiviso che non si affidava solo ad Halo Infinite per rendere la sua linea di lancio di contenuti e servizi allettante per i nuovi clienti Xbox.

"Avere Halo al nostro lancio sarebbe stato fantastico", ha detto al New York Times il portavoce di Xbox Cindy Walker.

In ogni caso, "non dipendiamo da enormi titoli esclusivi per promuovere l'adozione della console", ha aggiunto Walker.

La società è sicura che "i nostri giocatori avranno a disposizione migliaia di giochi di quattro generazioni di Xbox il giorno del lancio" e che questo sarà sufficiente per convincerli a fare il salto.

Questa è stata la posizione dell'azienda, puntando tutto su Xbox Game Pass e il potere della retrocompatibilità, che è completamente opposto a quello che Sony spinge continuamente su giochi esclusivi.

Per quanto riguarda Halo Infinite, c'erano molteplici ragioni dietro il ritardo al 2021, e le voci affermavano che fosse dovuto alla distrazione del programma televisivo e all'outsourcing eccessivo e non così ben coordinato.

Parlando del ritardo, il capo di Xbox Phil Spencer ha rivelato che Microsoft considerava una versione scaglionata, ma che l'opzione era stata abbandonata in quanto non sembrava un vero lancio di Halo.

Senza l'ultima avventura di Master Chief, Xbox Series X è ora disponibile senza alcun titolo esclusivo principale, con l'unica eccezione di Gears Tactics, un port da PC.

Altri giochi esclusivi di sviluppatori di terze parti includono The Medium e Scorn, ma a questi non è stata ancora assegnata la data di rilascio.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *