Nell'affermazione sulle molestie sessuali, EA afferma che indagherà su affermazioni recenti

Nell'affermazione sulle molestie sessuali, EA afferma che indagherà su affermazioni recenti

Dopo numerosi casi di persone che sono diventate pubbliche con affermazioni di molestie sessuali nel settore dei giochi, Electronic Arts ha rilasciato una dichiarazione in merito alla sua politica in materia. EA ha dichiarato di aver sentito parlare di "una serie di storie inquietanti su molestie sessuali, abusi e cattiva condotta" e che "questi comportamenti non sono mai OK, né nelle nostre comunità né in altri".

Lo sviluppatore ha continuato: “Electronic Arts supporta chiunque si sia presentato per denunciare un abuso e stiamo chiedendo a chiunque abbia sperimentato qualsiasi tipo di molestia di cattiva condotta sessuale nella nostra comunità di farsi avanti. Prendiamo sul serio ogni accusa e la esaminiamo. "

Questo accade dopo che diversi creatori di contenuti Twitch e sviluppatori di giochi sono stati accusati di molestare sessualmente individui nel settore, che vanno dai dipendenti agli altri creatori. In risposta a tali accuse, la settimana scorsa Twitch ha rilasciato una dichiarazione simile. La piattaforma di streaming ha affermato che prende sul serio le accuse di molestie sessuali e cattiva condotta e che "sta lavorando per garantire che la comunità di streaming sia sicura per tutti".

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *