Nintendo ha ancora in programma di rimuovere i giochi di Mario il 31 marzo

Super Mario Bros.35 è il Mario Battle Royale che avevamo già

RIP Super Mario Bros.35, We Hardly Knew Ye

Nintendo potrebbe essersi persa il 35 ° anniversario di The Legend of Zelda, anche se probabilmente lo festeggeranno di più durante l'anno, ma è andata piuttosto difficile per il loro personaggio più iconico, Mario. Super Mario ha compiuto 35 anni lo scorso anno e Nintendo ha fatto tutto il possibile per l'anniversario, offrendo nuovi giochi come il battle-royale platform 2D, Super Mario Bros.35 e nuovi / vecchi giochi con il Super Mario 3D All-Stars collezione. La società voleva chiaramente rendere questi giochi speciali, così speciali che li stanno offrendo solo per un periodo limitato con entrambi i giochi che verranno rimossi dai negozi per il 36 ° anniversario del franchise alla fine del mese, il 31 marzo.

Mentre i fan speravano che Nintendo avrebbe cambiato idea su questa decisione e avrebbe mantenuto i giochi online, sembra che non sarà così.

Lo ha confermato un nuovo post sull'account Twitter giapponese di Nintendo.

Grazie a una traduzione di Nintendo Life, sappiamo che il post si traduce approssimativamente in "La campagna" Super Mario Bros. 35th Anniversary "terminerà alla fine di marzo 2021. Con la fine della campagna, anche la produzione, le vendite e i servizi di alcuni prodotti finiranno".

Quindi, sfortunatamente, sembra che Nintendo stia tenendo duro con questo. Ecco l'elenco completo dei titoli interessati:

  • Super Mario 3D All-Stars non sarà più venduto digitalmente o fisicamente
  • I server di Super Mario Bros.35 verranno rimossi dal Nintendo eShop
  • Il sistema Super Mario Game & Watch non sarà più disponibile per l'acquisto
  • Il servizio online originale di Super Mario Maker verrà interrotto
  • e Fire Emblem: Shadow Dragon & the Blade of Light saranno rimossi dall'eShop, non un titolo di Mario, ma comunque una decisione strana e degna di nota da parte di Nintendo

FONTE