Nonostante gli sviluppatori che lavorano da casa, Cyberpunk 2077 dovrebbe ancora uscire a settembre

I fan e gli stalker di Keanu si rallegrano! C'è una figura di Johnny Silverhand

La magia della tecnologia

Il recente scoppio del coronavirus ha e continuerà a limitare la vita di milioni di persone in tutto il mondo. La maggior parte delle persone viene incoraggiata a lavorare da casa e ad autoisolarsi per rallentare la diffusione della malattia mortale. Questo potrebbe essere un grosso inconveniente per alcuni, ma non per CD Projekt Red, gli sviluppatori di Cyberpunk 2077. Secondo lo studio polacco, tutto sarà ancora completato in tempo nonostante i suoi dipendenti lavorino da casa.

cyberpunk 2077

CD Projekt Red ha promesso ai fan che saranno ancora in grado di spingere il loro gioco sul traguardo, indipendentemente da queste circostanze impreviste e tragiche. Questa è ovviamente un'ottima notizia per i fan che aspettano da più di 7 anni l'uscita di Cyberpunk 2077. Il gioco originariamente doveva cadere all'inizio di quest'anno, ma è stato poi ritardato fino a settembre 2020. La maggior parte delle forme di intrattenimento come lo sport e lo sviluppo di programmi TV e film hanno subito una battuta d'arresto. È bello vedere che i giochi sono in grado di superare alcuni ostacoli che altri non possono. Se dovremo passare un po 'di autoisolamento, almeno avremo sempre i videogiochi per passare il tempo.

Per quanto ne sappiamo, Cyberpunk 2077 sarà realizzato per PlayStation 5 e Xbox Series X. Sfortunatamente, sembra che la prossima generazione di console verrà ritardata grazie al virus. Cyberpunk uscirà anche per PC, PS4 e Xbox One. Quindi, se non puoi aspettare che il nuovo hardware arrivi nei negozi, puoi sempre tornare alle console più vecchie.

Speriamo che tutto vada secondo i piani e possiamo vedere Cyberpunk 2077 il 17 settembre 2020.

Fonte.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *