Nonostante le recensioni scadenti, Madden NFL 21 sta effettivamente vendendo abbastanza bene

Madden 21 su Xbox One può essere aggiornato alla prossima generazione fino al prossimo anno

Le vendite di Madden NFL 21 sono aumentate

Secondo un comunicato stampa di EA Sports oggi, Madden NFL 21 sta facendo bene nel reparto vendite ed è aumentato di quasi il 20% su base annua nella prima settimana. E a quanto pare, i giocatori hanno giocato quasi il 50% in più di partite in Madden NFL 21 rispetto alla prima settimana di Madden NFL 20.

Inoltre, The Yard, la nuovissima modalità ispirata al calcio in cortile, è stata un successo tra i giocatori, con oltre 17 milioni di partite giocate già. The Yard porta un gameplay veloce e di piccole dimensioni al franchise di Madden NFL e offre nuovi modi ai giocatori di esprimersi attraverso opzioni di personalizzazione profonde e regole rilassate che consentono momenti di gioco creativi e giochi di abilità come lanci dietro le spalle e doppi passaggi .

Questa è una buona notizia per il franchise in quanto le recensioni finora sono state meno che stellari. Noi di COGconnected abbiamo assegnato a Madden il peggior punteggio in 10 anni. Puoi leggere quella recensione QUI.

Schermo Madden 21

Secondo il comunicato stampa, nei primi sette giorni di Madden NFL 21, i giocatori hanno completato più di 460.000 stagioni di calcio, fornendo uno sguardo esclusivo su come potrebbe svolgersi la stagione 2020 della NFL. I giocatori hanno parlato e quest'anno le due squadre più popolari sono i Baltimore Ravens, guidati da Madden NFL 21 Cover Athlete e NFL MVP Lamar Jackson, seguiti dai Kansas City Chiefs, guidati da Madden NFL 20 cover atleta e Super Bowl MVP Patrick in carica Mahomes. Jackson è uno dei migliori portatori di palla in tutto il gioco, con i secondi touchdown più precipitosi di tutti i giocatori, e le yard più veloci tra i quarterback e il secondo touchdown più veloce. Da parte sua, Mahomes è il miglior quarterback con il maggior numero di touchdown e yard di passaggio a partita. Da non trascurare, è l'impatto del sei volte campione del Super Bowl e quarterback dei Tampa Bay Buccaneers appena coniato Tom Brady che ha contribuito ad aumentare l'utilizzo dei Buccaneers di oltre l'850 percento rispetto allo scorso anno e ha messo la squadra in cima alla NFC South .

Fonte: comunicato stampa

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *