Nuovi suggerimenti sui brevetti su PS5 Pro

Un rivenditore del Regno Unito sta vendendo oro PS5

Come se non avessimo abbastanza per essere eccitati

La console di prossima generazione di Sony non è ancora uscita, ma un nuovo brevetto accenni a una PS5 Pro in arrivo.

Forse "New" è un'esagerazione da quando il brevetto è stato depositato per la prima volta l'anno scorso, ma solo di recente è stato reso pubblico. Ciò potrebbe significare che non ci sarà una lunga attesa per il modello Pro della console – dopo tutto, sono stati solo tre anni nel ciclo di vita di PS4 che la PS4 Pro è stata rilasciata insieme alla PS4 Slim.

PS5

Il brevetto – come tutti i brevetti – è pieno di una buona dose di gergo, ma ci sono un paio di cose che catturano l'attenzione. Innanzitutto il brevetto non si chiama "PS5 Pro", ma "Design della CPU / GPU per console di gioco scalabile per console domestica e giochi cloud". Mentre è una scommessa sicura che un cambio di nome dell'ultimo minuto non è in atto, è anche una scommessa sicura che una nuova funzionalità per PS5 non sarebbe stata annunciata per la console di base così vicino alla sua uscita in questa stagione festiva.

Per quanto riguarda ciò che fa la tecnologia brevettata, è qui che diventa un po 'più complesso. Un paragrafo recita:

"In un ambiente di simulazione multi-GPU, la gestione del frame buffer può essere implementata da più GPU che eseguono il rendering dei rispettivi frame di video o mediante il rendering delle rispettive parti di ciascun frame di video", si legge nel brevetto. “Una delle GPU controlla l'output dei frame HDMI in virtù della ricezione delle informazioni sui frame dalle altre GPU e della lettura dei frame completi attraverso una porta di uscita HDMI collegata fisicamente. Oppure, gli output delle GPU possono essere multiplexati insieme. "

In breve, più GPU lavoreranno contemporaneamente per eseguire il rendering delle immagini sullo schermo, riducendo anche i tempi di buffering. Dato che una delle funzionalità propagandate della prossima console è la mancanza di caricamento delle schermate, è sicuramente eccitante.

Il punto in cui diventa un po 'rischioso è che, mentre il brevetto si riferisce sia alla versione leggera che a quella di fascia alta della PS5, le funzionalità in discussione sono raggiunte tramite The Cloud.

In definitiva, ciò che sappiamo del brevetto è che … esiste un brevetto. Mentre il testo suggerisce certamente una versione di fascia alta della console in arrivo e discute alcune delle funzionalità di una console, è importante notare che le aziende spesso brevettano la tecnologia che non finisce per essere utilizzata. In effetti, la stessa Sony ha ottenuto questo risultato brevettando la tecnologia consentire la retrocompatibilità fino a PlayStation One– tecnologia che, sfortunatamente, non è qualcosa che PlayStation 5 supporterà. Sebbene sappiamo che una PS5 Pro uscirà probabilmente in futuro, e questa potrebbe essere una caratteristica, cerca di non eccitarti troppo, stiamo già ottenendo una delle console più avanzate di tutti i tempi nei prossimi due mesi. Qualcos'altro è solo la ciliegina sulla torta.

Cosa ne pensi delle notizie? Riceverai una PS5 o farai parte del team Xbox? Fatecelo sapere nei commenti o contattateci su Twitter e Facebook.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *