One Punch Man: A Hero Nobody Knows (PS4) Recensione

Film d'apertura rilasciato per One Punch Man: A Hero Nobody Knows

Ennui, oh mio!

Lo ammetto, non sono bravo a combattere i giochi. La complessità di titoli come Mortal Kombat e Street Fighter mi sfugge, non importa quante ore ci metto dentro. Quindi avrebbe senso allora che un gioco come One Punch Man: A Hero Nobody Knows (OPM) sarebbe giusto per me. Il combattimento è facile da afferrare, essendo abbastanza semplicistico da far letteralmente giocare e giocare a chiunque, e il servizio fan per i seguaci dell'anime di One Punch Man è eccellente. Non supererà mai i Mortal Kombat e i Street Fighters del mondo, ma OPM potenzialmente offre un sacco di pugni per il giusto tipo di giocatore.

Non c'è dubbio che il pane e il burro di OPM siano la sua capacità di conservare l'umorismo del materiale di partenza. Non sono un grande fan degli anime, in ogni caso, ma lo spettacolo più divertente del genere che ho visto è One Punch Man. Il comportamento classico di Saitama è altrettanto esilarante qui come non lo è mai stato – oserei dire ancora di più, dato che ora sei spesso quello che lo controlla. È un'esperienza selvaggia giocare a un gioco di combattimento più o meno tradizionale, ma utilizzando un personaggio che non può essere danneggiato e può sconfiggere qualsiasi avversario in un colpo. Ma quello è il mondo di One Punch Man, e Chunsoft / Bandai Namco non se ne allontana. OPM abbraccia coerentemente la follia del materiale su cui si basa e fa un lavoro straordinario nel farlo.

Quando non giochi nei panni di Saitama o di uno dei tanti personaggi inclusi nel gioco dello show, utilizzerai il tuo eroe creato. Iniziando, non sei altro che un modesto debuttante di classe C, fidato di fare semplici commissioni e sconfiggere solo il più semplice dei cattivi. Completare le missioni per il quartier generale dell'Associazione, tuttavia, aumenterà il tuo grado. Come nello spettacolo, sei in grado di superare le classi C, B, A e S, con missioni più impegnative che diventano disponibili man mano che avanzi. Abbiamo già visto questo esatto sistema con altri combattenti Bandai Namco, ma credo che questa struttura di missione si presta meglio al mondo di One Punch Man, poiché gran parte dello spettacolo ruota attorno ai ranghi degli eroi.

Il problema inerente alla struttura della missione, tuttavia, è che c'è una completa mancanza di varietà nelle missioni stesse. Spero che ti piaccia il combattimento in OPM. Piace, veramente divertiti, perché è tutto ciò che farai. Il 90% delle missioni è esattamente lo stesso: combattere un nemico casuale e passare al compito successivo. Alla fine, ti imbatterai in cattivi e personaggi dello spettacolo, ma quando hai messo una dozzina di ore nel gioco, il periodo della luna di miele con questi altri eroi svanisce e ti senti come se fossi ' stai facendo la stessa cosa ancora e ancora. Per fortuna, sei costantemente ricompensato con nuovi oggetti, mobili per il tuo appartamento, traslochi e altro ancora. Anche quando mi stancavo di quella che sembrava la stessa battaglia che si ripeteva, la prospettiva di sbloccare quel pezzo di equipaggiamento successivo rimaneva sempre divertente.

Facile far volare i pugni

Fortunatamente, ho trovato il combattimento più che utile, ed ero entusiasta di migliorare ogni volta che giocavo. Una volta scomposte, le cose sono eccessivamente facili da capire. Hai un pulsante di attacco leggero e forte, un pulsante schivata / parata, un modificatore e poi un paio di modi per aiutarti a chiudere rapidamente la distanza. Qui non troverai gli input di pulsanti pazzi o le rotazioni dello stick necessari, e come giocatore di gioco di combattimento alle prime armi, mi è piaciuto molto. Mi è sembrato sicuro di uscire dal tutorial che sarei stato in grado di dominare il mio personaggio se avessi messo il tempo, e sono stato in grado di fare proprio questo. Posso certamente capire perché la semplicità disattiverà i giocatori di videogiochi di combattimento veterani (e non posso biasimarli, questo gioco è facile), ma per qualcuno che voleva solo schiaffeggiare alcuni ragazzi in giro e godersi il mondo che è stato costruito, questo ha funzionato in modo fenomenale.

Bussare alla testa è divertente, ma non lo sarebbe se il gioco non fosse bello come lo è. I personaggi sembrano fantastici e l'uso dell'animazione 3D è un bel cambio di passo rispetto a quello che vediamo di solito nello show. Gli ambienti possono sembrare poco brillanti, ma le cose si muovono così rapidamente che quasi non mi accorgevo che nulla sembrava eccessivamente ruvido. Le animazioni di combattimento, tuttavia, sembrano un po 'stravaganti, ed è lì che puoi principalmente dire la differenza tra qualcosa come OPM e uno dei giganti del settore come Street Fighter. Ciò non significa che le battaglie abbiano un aspetto negativo: una volta che ti senti a tuo agio con schivare, parare e contrattaccare, i combattimenti possono sembrare piuttosto epici. Ma se confrontato fianco a fianco con Street Fighter, gran parte della fluidità e dell'eleganza si perdono.

Piccoli bug e fastidi appariranno durante il gioco, il che è il caso di questi combattenti Bandai Namco. Si verificherà un rallentamento significativo quando si viaggia attraverso le aree hub che sono densamente popolate da altri giocatori. Inoltre, e probabilmente il più fastidioso, è che quasi ogni volta che mi imbattevo in un NPC, che si tratti di un quest quest, di un venditore o di un personaggio secondario, occorrerebbero dai quattro ai cinque secondi prima che la persona appaia davanti me. Sembrava anche ogni minuto, o almeno sarei stato colpito con un'altra schermata di caricamento. Per quanto mi sia piaciuto OPM, non viene senza i suoi difetti. Trascorri un discreto periodo di tempo con il gioco e vedrai le crepe che iniziano a mostrare.

Pensieri finali

Come fan del mondo di One Punch Man, non potevo davvero chiedere di più. Costruisci un eroe da zero, utilizzando una quantità enorme di contenuti sbloccabili per modellare e modellare il tuo personaggio come meglio credi. Vuoi un'enorme scatola di cartone in testa? Forse preferiresti indossare più paia di occhiali da sole sulle cosce? O che ne dici di due maschere Saitama che coprono entrambe le guance? Tutto questo, e molto altro ancora, è a portata di mano, e alla fine della giornata, quel tipo di zaniness è ciò che rende One Punch Man. Lo stesso combattimento non è nulla di cui scrivere a casa – ti garantisco che hai giocato un combattente migliore. Ma se la semplicità non ti spegne e ti piace il materiale sorgente, OPM può essere eccezionale.

*** Chiave PS4 fornita dall'editore ***

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *