Pac-Man Mega Tunnel Battle si unisce alla formazione Stadia

Pac-Man Mega Tunnel Battle si unisce alla formazione Stadia

Pac-Man Mega Tunnel Battle è un'esclusiva per Stadia a tempo

Pac-Man è entrato ufficialmente a far parte del futuro dei giochi, Google Stadia, con Pac-Man Mega Tunnel Battle. Il gioco battle royale a 64 giocatori è un'esclusiva a tempo per Google Stadia, lasciandolo come l'unica piattaforma su cui i giocatori possono provarlo. Al momento è disponibile una demo per Pac-Man Mega Tunnel Battle su Stadia, che consente ai giocatori di provarla prima di acquistarla. Gli spettatori che guardano una partita di Pac-Man Mega Tunnel Battle possono contribuire al gioco, cambiando le cose per i giocatori. Pac-Man Mega Tunnel Battle uscirà ufficialmente il 17 novembre per Google Stadia e i giocatori possono preordinarlo ora, ma la demo è ora disponibile.

"Entra nei giochi a 64 giocatori e mostra a tutti chi è il leader del PAC!" ha detto Google quando hanno recentemente annunciato Pac-Man Mega Tunnel Battle. "Invade i labirinti di altri giocatori, mangia i loro punti e i power-up, anche altri giocatori !. E domina i labirinti! Ma attenzione: gli spettatori possono votare i power-up che possono causare te o i tuoi avversari! Per inciampare sul campo ed essere eliminato dalla battaglia! Invade, difendi e accumula punteggi più alti in un campo di 64 labirinti interconnessi ".

"Approfitta dei nuovissimi power-up, spiare le schede vicine e molto altro!" ha continuato il post di Pac-Man Mega Tunnel Battle da Google Stadia. "L'interattività dello spettatore significa che anche gli spettatori sono parte di tutta l'azione elettrizzante! E personalizza il tuo PAC-MAN e il labirinto di casa con skin divertenti per sfoggiare look unici! " I giocatori possono già provare Pac-Man Mega Tunnel Battle prima del suo rilascio e possono provarlo su qualsiasi dispositivo per cui Google Stadia è disponibile.

Pac-Man Mega Tunnel Battle rende Google Stadia un acquisto obbligato? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

FONTE

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *