PlayStation 5 è più facile da sviluppare, spiega Sony

PlayStation 5 è più facile da sviluppare, spiega Sony

Realizzare giochi per hardware complicato può essere un affare complicato. Basta chiedere a chiunque abbia cercato di far funzionare un gioco perfettamente sull'architettura del Sega Saturn. Ma sembra che l'ultima console di Sony potrebbe finire per essere un gioco da ragazzi quando si tratta di codificare le cose.

In un'intervista con GamesIndustry International, Il CEO e presidente di PlayStation Jim Ryan ha spiegato che molti sviluppatori ed editori hanno notato che la prossima console PlayStation 5 è la piattaforma più semplice su cui hanno lavorato.

"Una cosa che mi rende particolarmente ottimista sul fatto che ciò che stiamo ascoltando da sviluppatori ed editori, è la facilità con cui sono in grado di far funzionare il codice su PlayStation 5 è molto al di là di qualsiasi esperienza che hanno avuto su qualsiasi altra piattaforma PlayStation", Disse Ryan.

Sebbene non siano stati menzionati team specifici, questa volta è stato notato che Sony sta cercando di ottenere ancora più presenza indipendente. Vuole che la PS5 abbia una varietà di giochi, da piccoli e AAA, tra cui i giocatori possono scegliere.

Inoltre, Ryan ha anche parlato di come vuole che la società “diventi un'organizzazione più globale”. Parte di questa mossa è arrivata questa mattina presto, quando Herman Hulst di Guerrilla Games è stato nominato nuovo capo dei Worldwide Studios della Sony.

Ma poi è andato nei dettagli. "La natura di AAA PlayStation 4 e certamente lo sviluppo di PlayStation 5 … Ovviamente non avremo ovviamente Worldwide Studios a creare un gioco per un Paese europeo specifico", ha affermato. “E questo potrebbe essere stato il caso nei tempi di PSP con Invizimals [che era popolare in Spagna]. Penso che sarà qui che entrerà in gioco il nuovo compito di Shuhei Yoshida [di lavorare con le indie]. Se siamo agili, flessibili e globali, possiamo lavorare con sviluppatori più piccoli per consentire di soddisfare le esigenze specifiche di quei paesi ".

"Quando guardiamo a questa transizione e all'ambizione di fare cose su una scala e un ritmo che non abbiamo visto, dobbiamo guardare noi stessi e apportare alcuni cambiamenti. Alcuni dei quali sono nei modi in cui lavoriamo e altri nei modi in cui organizziamo. "

La PlayStation 5 ha attualmente un periodo di rilascio delle vacanze 2020. Speriamo che a metà del prossimo anno, vedremo più da vicino il design della console.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *