Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX Review – A Pokemon Side Quest

Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX Review - A Pokemon Side Quest

Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX Review

Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX è il remake di Pokemon Mystery Dungeon del 2005: Blue Rescue Team e Pokemon Mystery Dungeon: Red Rescue Team. A differenza della linea principale dei giochi Pokemon, la serie Pokemon Mystery Dungeon mette i giocatori nei panni di un Pokemon piuttosto che di un allenatore. Inoltre, piuttosto che essere un gioco di ruolo, il gioco è essenzialmente un dungeon crawler.

Il giocatore inizia il gioco come Pokemon trasformato in umano. I giocatori vengono sottoposti a un test che determinerà il tipo di Pokemon che diventano ma che possono selezionare direttamente un Pokemon se il loro risultato non va d'accordo con loro. Da lì, i giocatori selezionano i loro Pokemon partner, che agiscono come una sorta di guida nel mondo. Come Pokemon, spetta a te e al tuo partner accettare varie richieste da Pokemon che richiedono i vostri servizi di Rescue Team. Il mondo in cui entri sembra anche essere soggetto a recenti catastrofi naturali, fondamentali per la trama del gioco. Mentre la trama del gioco non è niente di speciale e non è paragonabile alla linea principale dei giochi Pokemon, fa il suo lavoro spingendo il giocatore in avanti abbastanza bene.

I giocatori giocano come uno dei sedici Pokemon che includono volti familiari come Pikachu, Charmander, Psyduck e molti altri. A seconda del tuo Pokemon (e del tuo partner), avrai accesso a un certo set di mosse che ti renderanno forte o debole contro altri tipi di Pokemon. Il ciclo di gioco principale del gioco si concentra sull'assunzione di lavori e ricerche da altri Pokemon. Nel fare ciò, i giocatori hanno il compito di entrare in vari sotterranei per agire come una squadra di salvataggio nel salvare Pokemon dai sotterranei in cui si sono bloccati. Anche il combattimento è relativamente semplice, rendendo il gioco un'esperienza complessivamente rilassata.

Mega Aggiornamenti

Se hai giocato ai giochi Pokemon Mystery Dungeon originali, probabilmente avrai familiarità con la maggior parte delle funzionalità di gioco. Questo remake del 2020 fornisce alcuni aggiornamenti del gameplay, tra cui la risoluzione di problemi di bilanciamento, Mega Evoluzioni, salvataggio automatico e modalità automatica. Il gameplay stesso è abbastanza ripetitivo e la modalità automatica lo rende ancora di più. Sorprendentemente, nonostante il gameplay sia ripetitivo, c'è ancora molto divertimento da svolgere nel completare le richieste, spesso multiple in una corsa sotterranea. Anche il gioco stesso non è molto lungo, probabilmente raggiungendo il traguardo in circa 15 ore. Se hai bisogno di una rapida dose di Pokemon, non cercare oltre.

Una delle prime cose che ho notato di Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX è stata la grafica. Lo stile artistico nel gioco ha uno stile pittorico che è relativamente unico. Anche se questa è una lontananza dallo stile artistico originale, alcuni giocatori preferiranno senza dubbio l'originale. Non avendo mai sperimentato prima l'originale, ho trovato lo stile artistico adatto al ritmo del gioco molto bene. La colonna sonora ottimistica del gioco si presta anche al tono positivo e generalmente leggero del gioco.

Nel complesso, Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX è un'incursione decente nell'universo Pokemon per coloro che aspettano DLC Spada e Scudo. Tuttavia, senza la licenza Pokemon, non sono così sicuro che questo gioco sarebbe considerato così bene come è. Nonostante ciò, prende quello che ha e lo rende un'esperienza divertente a sé stante. Gli irriducibili fan di Pokemon non avranno troppo tempo a decidere se acquistare questo gioco, ma per tutti gli altri, c'è attualmente una demo sull'eShop in cui i progressi continuano.

*** Un codice di revisione è stato fornito dall'editore ***

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *