Rassegna video di Death Stranding – Kojima Unchained

Tutti, anche George Miller, adorano la morte

Rassegna video di Death Stranding

Probabilmente il gioco più atteso dell'anno è finalmente arrivato, e nella vera moda Kojima ci lascia un viaggio inaspettato come nessun altro pieno di pensieri profondi e filosofici, meccaniche di gioco uniche e una narrazione senza pari come nulla che abbiamo mai visto prima. Questo è tutto per il corso quando si tratta del leggendario Hideo Kojima, ma anche se questo è certamente all'altezza delle nostre aspettative di contenuto, se questo è un gioco per tutti sembra essere la domanda più grande nella mente di tutti. La comunità di gioco si è dimostrata piuttosto divisa sul fatto se valga la pena giocare a Death Stranding, ma per ulteriori informazioni sui nostri pensieri dovresti guardare la nostra recensione video completa del gioco qui sotto. Godere.

Creato dal leggendario Hideo Kojima, Death Stranding è un'esperienza di esplorazione in terza persona che Kojima stesso definisce come un nuovo tipo di gioco d'azione. I giocatori assumono il ruolo di Sam Porter Bridges – interpretato da Norman Reedus – come una sorta di uomo delle consegne tra gli insediamenti, contribuendo a colmare le connessioni tra una società rotta. Il gioco presenta anche una serie di aspetti unici e surreali e ultraterreni come la pioggia che può invecchiare e deteriorare qualunque cosa tocchi, nonché le strane entità aliene viste nei trailer successivi del gioco. La reazione dei fan è stata mescolata poiché alcuni pensano che sia un simulatore di camminata glorificato e altri ritengono che sia una narrazione complessa e un commento sull'umanità e sulla società.

morte che incaglia Sam e fragile

Cosa ne pensi di questo gioco senza precedenti? Facci sapere su Facebook, cinguettioo la sezione Commenti in basso. Death Stranding è disponibile l'8 novembre su PlayStation 4 e arriverà su PC nel prossimo anno. Per ulteriori informazioni, controlla il sito Web ufficiale dei giochi.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *