Recensione di Carrion – Una gemma indipendente di un gioco horror

Recensione di Carrion - Una gemma indipendente di un gioco horror

Recensione di Carrion

Carrion sgattaiolò fuori dal nulla, proprio come il mostro in cui giochi. Con così poco marketing e fanfara, non sapevo cosa aspettarmi di entrare, ma quello che ho trovato è stato a dir poco incredibile. Dalla sua estetica fino al gameplay di base, c'è poco da criticare. Quindi, cos'è? Bene, gli sviluppatori indie debuttanti, Phobia Game Studios, classifica Carrion come un gioco horror al contrario. Anche se questa etichetta sembra davvero interessante, non dice molto su come suona. In realtà, Carrion appartiene con sicurezza al classico genere Metroidvania, dove esplori un mondo sapientemente progettato collegato da ostacoli che si aprono solo man mano che diventi più forte. E l'uomo, oh, amico, hanno reso giustizia al genere.

Meno è meglio

Una delle cose più grandi che abbiamo perso nel passaggio al gioco moderno è il concetto di meno è meglio. All'epoca in cui le dimensioni dei file erano limitate, gli sviluppatori dovevano essere intelligenti nel fornire una solida costruzione del mondo, storytelling e istruzioni senza occupare troppo spazio lontano dal gioco stesso. Non sto dicendo che i grandi giochi di oggi siano tutti cattivi, ma vedo una tendenza a scaricare informazioni in modo pigro nella maggior parte dei giochi. Dove ti portano fuori dal gioco per leggere o ascoltare la storia / le istruzioni piuttosto che viverla naturalmente attraverso il gameplay.

Bene, Carrion riprende quell'ideologia.

Inizi il gioco rompendo la capsula di contenimento come una piccola palla di denti e carne. Nessuno ti dice cosa sei, quanto sei terrificante e potente, ma lo senti. Gli scienziati gridano e si rannicchiano negli angoli, anche se si trovano dietro un vetro antiproiettile che non è ancora possibile superare. Il tuo movimento è incredibilmente veloce e agile, si attacca su tutte le superfici, striscia su pareti con facilità. Quando apri la prima porta d'acciaio che incontri, si apre con una cacofonia di metallo tagliuzzato, senza alcuno sforzo da parte tua. Solo giocando i secondi di apertura del gioco, sai di cosa sei capace e quanto sei potente. Quindi non sorprende che quando entri in contatto con il primo essere umano, lo schiacci con sicurezza e divori i suoi resti.

Questo tipo di design di gioco intelligente segue l'intero gioco di Carrion. Anche quando assorbirai nuovi power-up, il gioco ti darà istruzioni minime, ma probabilmente saprai già cosa farne. Non perché il gioco sia semplice, ma perché ti insegna costantemente a giocare con una mano invisibile (tentacolo?) Mentre semplicemente ci giochi.

L'orrore ti diventa

Il momento in cui ho saputo che questo gioco era speciale è stato quando ho incontrato queste due guardie speciali. Erano armati di fucili d'assalto che potevano separare il tuo corpo carnoso e un elettro scudo frontale per impedirti di avvicinarti incautamente. Non appena mi videro, aprirono il fuoco con riflessi allenati e precisione, costringendomi a scivolare nelle bocchette aeree, strillando per il dolore.

Mi sono subito reso conto che dovevo avvicinarmi da dietro, ma le guardie si stavano proteggendo a vicenda, guardando le prese d'aria. Così ho preso un pezzo di griglia che ho sfondato e l'ho scosso violentemente da uno dei buchi, e proprio come ti aspetteresti, le guardie scattarono verso lo sfiato, pronte a sparare. Mi sono immediatamente avvicinato all'altra uscita e ne ho afferrato uno da dietro, trascinandola nella bocca con una velocità mortale. Lei urlò, ma quando l'altro si guardò intorno, se n'era andata. Ora non aveva alcuna possibilità da solo.

Questo fantastico momento non è accaduto attraverso un filmato o perché il gioco mi ha detto di giocare in questo modo. Non ho nemmeno formulato questo piano, è stato naturale perché mi sembrava giusto. Il gioco mi aveva fatto pensare e giocare con successo come un mostro attraverso il suo brillante design di gioco.

Compatto

Il mondo di Carrion è progettato in modo complesso con ogni combattimento e puzzle progettati in modo da sfidarti in una curva di difficoltà regolare. Sebbene le fasi siano complesse, non esiste una mappa, ma non troverai alcun problema a navigare te stesso in quanto ogni ambiente si distingue e tu naturalmente creerai una mappa nella tua mente mentre giochi.

Con così poca direzione, alcuni puzzle potrebbero richiedere un po 'di tempo per finire, ma non c'è stata una sola sfida che è sembrata ingiusta una volta che l'ho capito. Se ti trovi bloccato, ricorda di provare i tuoi nuovi poteri in modi inaspettati ed esplora tutte le stanze che non hai attraversato: ricorda, a Metroidvania, i tuoi nuovi poteri aprono nuove strade.

In totale, il gioco mi ha impiegato cinque ore per finire. So che questo potrebbe essere un fattore dissuasivo per alcuni di voi, ma state tranquilli, le cinque ore a Carrion valgono molto più del tempo trascorso in giochi convenzionali per farvi sprecare il vostro tempo. Ogni pezzo di Carrion è lucido e quasi perfetto. Dagli incredibili effetti visivi, dal sound design da batticuore al gameplay organico, tutto in questo gioco ha uno scopo unificato. Nel nostro attuale mercato dei media saturi, c'è qualcosa di inestimabile in un gioco che non ti fa perdere tempo.

*** Codice di revisione del PC fornito dall'editore. ***

Il bene

  • Fantastico design minimalista
  • Arte brutale e animazioni
  • Suoni che ti trascinano nel mondo
  • Puzzle coinvolgenti
  • Storia sorprendentemente buona

90

Il cattivo

  • Corto
  • Indicazioni sparse possono confondere alcune
  • I controlli di tastiera e mouse non sono flessibili

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *