Recensione di Infliction (PS4) – Affliction Causato da Infliction

Recensione di Infliction (PS4) - Affliction Causato da Infliction

A Dime a Dozen

Se sei un fan del genere horror come me, molto probabilmente hai giocato a Infliction. Forse non il effettivo Infliction, creato da Caustic Reality, ma un gioco che sembra, suona e gioca esattamente allo stesso modo. Questo perché, per quanto sfortunato, Infliction non fa davvero nulla durante il suo tempo di funzionamento di 5 ore che si separa da ogni altro gioco che assomiglia a questo. Non vuol dire che l'infliggere sia mal fatto, in ogni caso, ma la mancanza di una vera creatività sarà senza dubbio ciò che ingoia questo gioco nel suo insieme.

Sei lasciato cadere in una casa scarsamente illuminata, dall'aspetto spettrale, come nel caso di tanti di questi giochi, e sei lasciato a svelare il mistero dietro quello che è successo tra le sue mura. Naturalmente, sarebbe meglio se evitassi uno Spirito sempre incombente mentre spari attraverso ogni stanza della casa, alla ricerca di oggetti relativi alla storia che si sta svolgendo. Molte cose in casa si illumineranno, indicando che possono essere ulteriormente interagite, dandoti spesso una comprensione più profonda di ciò che è accaduto. Inoltre, alla fine troverai una fotocamera Polaroid, che scatta foto per rivelare aree in cui potresti trovare un segreto o un fantasma. Il sistema di telecamere è in realtà la mia parte preferita del gioco. Le stesse Polaroid sembrano fantastiche, con questo aspetto vecchio e inquietante, e ho apprezzato il tutorial che ha suggerito di usare la levetta destra per scuotere l'immagine, proprio come nella vita reale.

Tutto funziona abbastanza bene, è solo che l'ho fatto un milione di volte prima. Quale gioco horror di questi tempi non ti fa frugare tra i cassetti, con una piccola torcia e qualche tipo di qualcosa che ti respira al collo? La Realtà Caustica cerca di tenerti agganciato dai ritmi della storia che vengono conditi nel corso del gioco – ad esempio, una birra vuota può portare alla scoperta di un problema con l'alcol. O un piatto rotto rivelerà l'abuso sponsale. E non dimenticare i rapporti della polizia che troverai sparsi, che descrivono in dettaglio figli che uccidono madri, mariti che macellano mogli, ecc. Questi sono problemi orribili, ovviamente, ma il problema è che sono così abusati in questo tipo di gioco, l'impatto di così tanto di tutto è stato completamente mitigato.

Sicuramente non temere questo mietitore

L'inflazione è anche vittima del proprio budget. Il design del suono è abbastanza buono – cose come sussurri, porte che sbattono, TV che suonano e le radio che suonano tutto suona alla grande e avrà i capelli sulla parte posteriore del collo in piedi, specialmente se stai usando un buon auricolare. Tuttavia, visivamente, il gioco tende a soffrire. Molte delle risorse sembrano a posto da lontano, ma non appena ti avvicini a quello che stai guardando, tutto diventerà sbiadito e sfocato. Lo stesso Spirito non è nulla di cui scrivere a casa, neanche. Se ti afferra, sembra decente da vicino, ma vederlo muoversi nel gioco in realtà ha portato via un sacco di orrore da ciò che stava accadendo. Sembra sfocato, privo di qualsiasi definizione reale, e mi chiama pazzo, ma una piccola chiazza grigia che si muove non è esattamente terrificante.

Ovviamente incontrerai anche la tua giusta dose di bug, ma nulla renderà il gioco ingiocabile. Si verificano piccoli problemi di sincronizzazione audio e c'è una buona dose di pop-in che vedrai mentre il gioco procede. Ci sono state troppe volte in cui avrei visto qualcosa di spaventoso, ma la sua trama si sarebbe caricata proprio all'ultimo secondo mentre scivolava via dietro un angolo. Infine, ci sono stati alcuni momenti in cui si sarebbe verificata una brutta lacerazione dello schermo, ma nulla è durato più a lungo di un battito di ciglia.

C'è una cosa che devo menzionare, tuttavia, ed è importante perché potrebbe essere stata la cosa che mi ha fatto interessare abbastanza per continuare a passare. Cucinando Con Masimo. Durante i capitoli di Infliction, ti imbatterai in televisori che possono essere accesi. Se accendi la TV giusta, verrai accolto con Cooking With Masimo, un bizzarro spettacolo di cucina dal vivo con protagonista un uomo di nome Masimo. Gli episodi lentamente ma sicuramente diventano più scuri e più inquietanti, e ho adorato il concetto alla base di questi. Se la Realtà Caustica dovesse prendere questa idea ed espandersi su di essa, potrebbe avere un gioco che semplicemente Infliction non è – unico.

Pensieri finali

Che tipo di gioco horror ti fa addormentare? Uno che non prova nulla di nuovo. Ed è quello che è l'inflizione. Non posso sottolineare abbastanza che non è il lato tecnico del gioco che non mi piace – penso che molto di ciò che è ben fatto con il budget che avevano. L'illuminazione è buona, alcune (non tutte) la recitazione vocale è forte e il design del suono è solido. Ma è la mancanza di innovazione nella narrazione e nella meccanica che mi respinge. È anche frustrante perché idee come la Polaroid e Cooking With Masimo mi mostrano che questa squadra è in grado di inventare cose davvero divertenti. Ma fino ad allora, immagino che saremo solo afflitti dall'inflizione.

*** Codice PS4 fornito dall'editore ***

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *