Recensione di Ori e the Will of the Wisps

Ori and the Will of the Wisps è eccezionalmente stimolante e profondamente bello

Recensione di Ori e the Will of the Wisps

Lo vedi? Riesci a sentirlo al vento? Laggiù in lontananza, appena oltre la foresta di Nibel, galleggia una civetta sulla brezza, uno spirito poggiato sulla sua schiena. Ori e the Will of the Wisps è qui, e il sequel del successo indie meteorico è altrettanto potente, emotivo e affascinante come ti aspetteresti. Moon Studios ha avuto una grande sfida nelle loro mani per creare un'esperienza che potesse competere con il suo predecessore, ma stare seduto in sviluppo per cinque anni ha dato al gioco abbastanza tempo per affrontare un viaggio davvero spettacolare.

Will of the Wisps inizia con l'introduzione di un nuovo personaggio; Ku. La civetta e la sorella adottiva di Ori è timida e timida, ma la sua famiglia di foresta mostra il suo amore e il suo sostegno mentre cresce nelle stagioni e impara a volare. Volando in alto tra le nuvole, Ku è euforico nel portare Ori attraverso il cielo, solo per colpire la tragedia. Svegliarsi attraverso il mare in una nuova terra, Ori deve partire per trovare Ku e portarla a casa.

ori e la volontà dei ciuffi

Il gioco è altrettanto potente nella sua presentazione e nel suo gameplay. Nonostante sia una Metroidvania a scorrimento laterale, ogni fotogramma si presenta come un'esperienza cinematografica. Lo sfondo e il primo piano sono utilizzati con grande vantaggio per creare profondità e avvisare il giocatore dei pericoli all'orizzonte. Il mondo si sente così incredibilmente vivo con ogni filo d'erba che ondeggia nella brezza, ogni foglia che danza mentre cade, e ogni parte dello schermo esplode semplicemente di vita. Le meravigliose tavolozze e tonalità di colori danno vita a questo vero paradiso con tonalità ricche che trasformano il gioco in un quadro vivente.

Opera magistrale in movimento

Quando si tratta di gameplay, Ori e the Will of the Wisps è nella modalità Metroidvania nella massima misura possibile. Ci vuole poco tempo prima che abbassi le sue abilità di attraversamento di base e presto passerà più tempo in aria che a piedi. Il controllo di Ori arriva in modo molto naturale e il gioco è strutturato per semplificare la tua esplorazione, offrendo comunque l'esperienza Metroidvania. All'inizio nel centro della foresta, incontrerai un numero di oggetti impraticabili. Invece di limitarsi a tornare indietro in seguito per scoprire la loro generosità all'interno, la storia e le missioni ti invieranno comunque in quella direzione in modo da non sentirti come se i percorsi tortuosi e labirintici fossero inutili.

Sein – la luce e gli occhi dell'albero degli spiriti – non è qui per aiutare Ori a sconfiggere i suoi nemici. Invece, piccoli alberi intrisi della luce della foresta offriranno abilità e abilità Ori per sopravvivere. Per la difesa, Ori può essere equipaggiato con una spada, un martello, un arco e molte altre armi. Ogni arma e abilità possono essere fissate a tre pulsanti frontali con la pressione di LT, quindi è molto facile cambiare al volo per la situazione a portata di mano. Le armi hanno una portata incredibile e una varietà di abilità direzionali, quindi sperimentare è una gioia vedere cosa funziona per te.

I giocatori possono anche gioire del fatto che il sistema Soul Links sia sparito ed è stato semplicemente sostituito con frequenti ed efficaci salvataggi automatici in tutto il mondo, quindi prenditi dei rischi e divertiti ad esplorare la foresta senza apprensione. Poiché il gioco non prevede un numero limitato di vite o un eccessivo backtracking, Ori e the Will of the Wisps si presta perfettamente come un gioco per affinare e padroneggiare le abilità per i giochi del genere. Le sfide e le battaglie non sono così frustranti perché non c'è nulla di perso e tutto da guadagnare perseverando a diventare un giocatore migliore. Ori vuole che tu abbia successo, e fa del suo meglio per aiutarlo a realizzarlo. Ho incontrato una scena di fuga particolare che dovevo interpretare quasi una dozzina di volte per vari miei difetti, ma in nessun momento ero frustrato o arrabbiato, perché potevo imparare e vedere il processo necessario per avere successo. Superare il segmento – per quanto piccola fosse un'impresa – mi ha fatto sentire bene e ho avuto la possibilità di migliorare le mie capacità senza paura di perdere progressi o valuta.

Ori e la volontà dei ciuffi

Parlando di valuta, vari fornitori nel mondo sono qui per aiutarti. Che si tratti di vendere nuove abilità e abilità, offrirti di migliorare quelle che possiedi o semplicemente provare a impegnare una mappa dell'area, ci sono molti modi per spendere quella valuta guadagnata duramente. Mentre molti giochi di questo tipo ti faranno perdere gran parte della moneta guadagnata duramente alla morte, Ori non vuole ostacolarti in questo modo. Ti incoraggia a continuare a provare senza un aspetto negativo per il fallimento. Per quei completisti, gli abitanti della foresta hanno bisogno del tuo aiuto. Missioni secondarie abbondano in Ori e la Volontà dei Wisps, spesso facendoti rimbalzare tra adorabili NPC per scambiare beni tanto necessari con grandi ricompense. Vale sempre la pena tenere d'occhio chiunque abbia un sorriso. Ori ha sofferto di alcuni problemi di ritardo, occasionalmente interrompendo il gioco per diversi secondi, ma mi è stato assicurato che questo problema è stato risolto prontamente. Il mio unico vero problema con il gioco è venuto dal tempo impiegato per caricare la mappa. I percorsi non sono sempre chiari nei boschi, quindi spesso avevo bisogno di tirare su la mia mappa e orientarmi. Ci è voluto un po 'troppo a lungo per caricarlo e quindi impostarsi correttamente, ma sono fiducioso che un tale inconveniente minore si vedrà risolto il primo giorno.

Tutti i sentimenti

Il mio tempo con Ori e the Will of the Wisps è stato un viaggio emozionante. Dall'osservare Ku che muove i suoi primi passi, al vederla finalmente prendere il volo. Guardare Ori aiutare questi nuovi sconosciuti di fronte al pericolo e vedere il crepacuore sui volti di Gomu e Naru mentre cercano la loro famiglia perduta. Ori e the Will of the Wisps è davvero un gioco stimolante, ma non così difficile da provocare rabbia. È bello per estetica, gameplay e narrativa. Sia che tu stia arrivando a questo come un giocatore esperto che vuole una sfida o qualcuno che ama solo la bellezza del gioco, è semplicemente una gioia giocare e ti affascinerà per ore.

** Codice Xbox One fornito dall'editore **

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *