Recensione di Port Royale 4 – Yo Ho Ho e un brigantino di rum

Recensione di Port Royale 4 - Yo Ho Ho e un brigantino di rum

Port Royale 4 recensione

Se gli eventi del 2020 hanno rovinato i tuoi grandiosi piani di viaggio per l'anno, forse un viaggio nei soleggiati Caraibi è nelle carte per te. Port Royale 4 offre un'opportunità particolarmente unica per fuggire in paradiso se, naturalmente, la tua idea di vacanza include la costruzione di piantagioni, lo studio delle rotte commerciali e la lotta ai pirati. Port Royale è una serie di simulazioni commerciali e giochi di strategia in cui competi con altre nazioni per dominare i Caraibi stabilendo scambi di successo e mantenendo città redditizie. L'ultima aggiunta a questa serie dei primi anni 2000 è bella ed espansiva, con nuove battaglie navali a turni e un discreto numero di progetti di costruzione che espandono gli elementi di costruzione della città, ma sfortunatamente non riesce a mantenere il gameplay coinvolgente o avvincente. .

Tutti a bordo

Nel Port Royale 4, hai la possibilità di giocare con la Spagna, l'Inghilterra, la Francia o i Paesi Bassi nella tua conquista dei Caraibi del XVII secolo. Ogni nazione ha la sua lunga campagna, ma esiste anche una modalità di gioco gratuito con impostazioni ampiamente personalizzabili per chiunque desideri seguire la propria strada. Imparare il gioco può essere piuttosto impegnativo all'inizio e, sebbene i tutorial impieghino circa un'ora o più per essere completati, è comunque abbastanza facile perdersi una volta che vieni buttato in mare grazie alla gamma di meccaniche diverse.

La maggior parte del gioco si svolge in una grande mappa aerea che ti consente di spostarti rapidamente da una città all'altra e seguire le numerose navi che occupano le acque, ma puoi anche ingrandire abbastanza vicino a qualsiasi città per vedere l'ampiezza di vita quotidiana. Non c'è molto da osservare; non vedrai persone ronzare o svolgere le loro routine come fanno, ad esempio, Tropico, ma c'è ancora una discreta quantità di dettagli negli edifici che possono essere ammirati.

La maggior parte del tuo tempo viene speso per acquistare o ordinare la costruzione di nuove navi, tutte modellate su navi storiche del XVI e XVII secolo, creando e gestendo rotte commerciali e costruendo nuove fattorie, residenze o infrastrutture nelle tue città. Devi navigare manualmente per scoprire nuove città sulla mappa, acquistare permessi per commerciare con ciascuna di esse e richiedere permessi per costruire progetti di costruzione ovunque al di fuori della tua città natale.

Inoltre, puoi svolgere compiti per diverse nazioni o per il tuo viceré, che di solito consistono nel consegnare una certa quantità di merci in un lasso di tempo prestabilito o pattugliare un'area del mare per cercare persone scomparse. L'esecuzione di compiti, combinata con la creazione di scambi coerenti, ti premia con punti Fama che possono essere utilizzati per sbloccare vantaggi durante il gioco.

Commercio equo

Il commercio è l'obiettivo principale di Port Royale 4e all'inizio può sembrare scoraggiante. Tuttavia, dopo aver armeggiato abbastanza, scoprirai che in realtà è più facile di quanto sembri grazie ad alcune delle impostazioni automatiche del gioco. Ogni città può produrre solo fino a sette merci diverse (su un massimo di 25) e sta a te facilitare la distribuzione per assicurarti che ogni città riceva abbastanza di ogni risorsa. Le risorse comprendono quattro diverse categorie: beni di base, che includono cose come grano, frutta, verdura e legno, beni richiesti come canapa, carne e carbone, beni di esportazione e artigianato come abbigliamento, caffè e tabacco e beni di qualità come pasticcini e mobilia. I cittadini di ogni città apprezzano avere accesso a tutti questi beni e diventano infelici quando non c'è un flusso costante di varietà e offerta.

Per stabilire una rotta commerciale, è necessario assegnare singole navi a convogli o gruppi di navi che svolgono compiti insieme. Le navi resteranno semplicemente nel tuo cantiere navale senza far nulla se non le assegnerai a un convoglio, cosa che devi fare al Faro della città. Spostare le navi in ​​un convoglio nuovo di zecca è abbastanza facile, ma provare ad aggiungere una nave a un convoglio esistente è un po 'goffo: tutte le navi devono essere parcheggiate di fronte al Faro prima di poter aggiungere una nuova al gruppo, il che significa che un si spende molto tempo in bilico intorno all'oceano per trovare le navi giuste solo per interrompere i loro compiti e richiamarli a casa per un secondo.

Una volta che hai convogli in acqua, puoi impostare rotte commerciali tra un numero qualsiasi di città da cui hai acquistato i permessi commerciali. A meno che non assegni il vantaggio Mercante al tuo personaggio principale all'inizio della campagna, non puoi commerciare con città ostili o città con cui sei in guerra. Quando si impostano le rotte commerciali, viene visualizzata un'anteprima del percorso che seguiranno le navi, insieme a una stima di quanti giorni saranno necessari per completare l'intero percorso. Il percorso può essere regolato facendo clic e trascinandolo intorno all'oceano, il che può consentire di utilizzare le direzioni del vento e le condizioni del mare a proprio vantaggio. Dover prestare attenzione ai modelli di vento ed evitare cose come le barriere coralline poco profonde che possono rallentare le tue navi sembra aggiungere complessità al gioco sulla sua superficie, ma in realtà, non sembra che importi davvero così tanto. Puoi modificare il tuo percorso tutto il giorno finché non hai trovato il percorso più rapido possibile, ma quando stai supervisionando un'intera nazione caraibica con una manciata di rotte commerciali costantemente attive, noterai raramente il vantaggio finanziario ottenuto dalla rasatura di un un paio di giorni fuori dalle tue rotte.

Sebbene tu abbia la possibilità di regolare manualmente le singole merci che scambi durante la modifica delle rotte commerciali, ho imparato a mie spese che puoi invece impostare il gioco in modo che scambi automaticamente con ogni città per te in base all'offerta e alla domanda di ogni destinazione. Una volta capito questo in una prova della mia prima campagna, non ho più avuto problemi finanziari e sembrava che il gioco avesse iniziato a funzionare da solo. Con meno di dieci rotte commerciali attive, ho iniziato a vedere i miei fondi arrivare a milioni, il che ha effettivamente eliminato tutte le sfide del gioco. Avere rotte commerciali completamente automatizzate ha reso il gioco fin troppo facile, poiché gran parte delle campagne ruotano attorno all'acquisto di nuovi progetti di costruzione e all'incanalamento delle risorse di costruzione necessarie in quei progetti. Con abbastanza soldi in banca, puoi posizionare qualsiasi edificio desideri, rilassarti con la velocità del gioco sull'impostazione più veloce e guardare tutto ciò che accade. Le risorse di costruzione entreranno inevitabilmente in città se ci sono rotte commerciali che la attraversano, che non richiedono praticamente alcuna interferenza da parte tua. È davvero un peccato che quando questo accade il gioco diventi poco più che guardare un gruppo di barche che navigano in cerchio.

Saccheggio e saccheggio

Una cosa che può ravvivare il gameplay se stai giocando a un gioco gratuito o a una campagna più impegnativa è una bella battaglia navale vecchio stile. A seconda delle tue impostazioni di partenza o della tua campagna, altre nazioni ti dichiareranno guerra abbastanza frequentemente o alcuni capitani ti individueranno e sceglieranno un combattimento. Se hai una nave da guerra (al contrario di una semplice nave mercantile), puoi lasciare che la battaglia si svolga automaticamente o rimboccarti le maniche ed entrare da solo. Le battaglie sono a turni, con ogni nave che ha un diverso insieme di punti di azione e di manovra. Non solo devi muovere la tua nave lungo la griglia, ma devi anche usare i punti di manovra per regolare l'orientamento della tua nave per consentire ai cannoni su entrambi i lati di colpire le navi nemiche senza sosta. Ci sono un paio di tipi di munizioni per i cannoni che infliggono diversi tipi di danno, così come un'opzione di imbarco che invia i tuoi marinai a prendere d'assalto il ponte di un nemico, disabilitando così l'uso di entrambe le navi. Eseguendo compiti durante il gioco, puoi anche guadagnare tattiche, che sono abilità speciali o potenziamenti che possono essere applicati durante la battaglia.


Le battaglie navali manuali richiedono un po 'di attenzione per vincere, ma non è troppo complicato per i giocatori che sono nuovi alla strategia a turni da comprendere. Gli elementi strategici non sono particolarmente complessi e, in un certo senso, può essere più difficile acquisire navi da guerra forti che combatterle.

Se rifiuti una battaglia o semplicemente non hai una nave equipaggiata per combatterla, il nemico sequestrerà interamente la tua nave o saccheggerà qualsiasi carico che hai a bordo. Può volerci un po 'di tempo per sbloccare abbastanza Capitani per comandare una nave da guerra, che non può navigare sull'acqua senza uno. I Capitani vengono sbloccati con punti Fama e possono essere aumentati di livello e assegnate a diverse abilità come aumentare la velocità di una nave o garantire punti manovra extra in battaglia. Il processo di costruzione della fama, acquisto e rafforzamento delle navi e sblocco dei capitani può richiedere tempo all'inizio, il che significa che non ti sentirai equipaggiato per combattere una battaglia navale almeno per un po '.

Acque fangose

Port Royale 4 ha alcuni elementi fondamentali che suonano alla grande sulla carta, ma tutti mostrano debolezza a modo loro. Le battaglie navali sono piacevoli, ma di certo non c'è niente di cui scrivere a casa. Mi sarebbe piaciuto sentirmi più tosta con esplosioni e animazioni più eccitanti o musica anche più grandiosa, ma queste sono solo piccole opportunità mancate. Le rotte commerciali si mascherano come se fossero sensibili alle scelte del giocatore, ma in verità, se fai clic su alcune città e imposti a casaccio gli scambi su automatici, molto probabilmente manterrai i tuoi fondi in nero. Lo stesso vale per aumentare la produzione di risorse e costruire le tue città. Puoi piantare nuove fattorie e creare nuove fabbriche quanto vuoi, ma a un certo punto non ti sembrerà nemmeno necessario. Una volta che hai abbastanza soldi per acquistare tutto ciò che desideri senza preoccupazioni, ti resta poco per cui lavorare oltre a una flotta da guerra più forte.

La costruzione della città è piuttosto poco stimolante e non offre quasi nessuna interazione con i singoli edifici a livello micro. Posizionare aziende agricole, impianti di produzione e stabilimenti municipali sembra più un compito secondario che un progetto per il quale entusiasmarsi, e mentre bilanciare il mercato del lavoro e la disponibilità di spazi di vita per i cittadini può essere complicato, le esigenze dei cittadini stessi sembrano difficilmente avere importanza .

In verità, gran parte del contenuto in Port Royale 4 sembra che non abbia importanza. Raramente ho sentito l'impatto delle mie azioni al di fuori della battaglia e ho sentito a malapena il bisogno di compiacere i miei cittadini. È estremamente facile renderli felici fintanto che crei alcune rotte commerciali che frequentano la tua città, perché l'unica cosa di cui sembrano preoccuparsi è l'afflusso e la varietà di nuove risorse. Puoi posizionare parchi, ospedali e bar intorno alle loro case per renderli felici, ma ancora: non sembra proprio importa.

Niente è veramente importante, chiunque può navigare …

Tutto questo non vuol dire quello Port Royale 4 è un brutto gioco. È bello, raffinato e di ampia portata e i giochi gratuiti possono offrire un gameplay senza fine. Non c'è dubbio che alcuni giocatori trarranno un'esperienza gratificante da questo gioco, ma ho trovato il ritmo troppo lento – e gli incentivi troppo bassi – per meritare lunghe ore di gioco. Non sentivo che le mie scelte avessero importanza, né avevo davvero alcun attaccamento o investimento per gli obiettivi fissati per me. In una campagna, dominare i Caraibi non mi è nemmeno passato per la mente. Sono stato abbastanza lasciato solo da altre nazioni e non c'era né urgenza né necessità di aumentare la mia produzione a livelli estremamente elevati o espandere il mio potere a più città. Mi sarebbe piaciuto di più il gioco se mi avesse spinto o offerto più ricompensa o complessità, ma forse i giocatori a cui non importa ricevere meno indicazioni considereranno questo un non problema.

Complessivamente, Port Royale 4 conferisce un bellissimo design alle sue navi storiche e agli edifici dettagliati, e le battaglie navali strategiche a turni sono un bel cambio di ritmo rispetto alla grande mappa panoramica cullante in cui trascorrerai la maggior parte del tuo tempo. Il gioco può essere stressante o altrettanto tranquillo come vuoi che dipenda da come modifichi le impostazioni dei tuoi giochi gratuiti o da come ti avvicini a determinate campagne, ma sarebbe bello se fosse pesato più pesantemente con il processo decisionale, i premi e le conseguenze. Anche se ho trovato le impostazioni di scambio automatico per rendere il gioco troppo facile e senza mani, puoi sempre rendere la tua vita più difficile e attivare manualmente gli scambi di risorse.

Gli amanti della costruzione di città rimarranno insoddisfatti perché svolge un ruolo più secondario (e meno interessante) nel gioco di quanto si spererebbe, ma consiglierei Port Royale 4 ai fan che hanno già giocato alla serie o per coloro che amano un mix tra gestione delle risorse e strategia. Per chiunque altro si trovi da qualche parte nel mezzo, posso consigliare di aspettare un calo dei prezzi.

*** Codice di revisione per PC fornito dall'editore. ***

Il bene

  • Le navi e gli edifici sembrano fantastici
  • I giochi gratuiti offrono molto tempo di gioco
  • Buon mix di strategia e commercio

68

Il cattivo

  • Ritmo lento
  • Ricompensa o incentivo basso
  • Molte cose verranno apprese nel modo più duro
  • Niente questioni

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *