Recensione di Skelattack – Brutal Boney Brawling

Recensione di Skelattack - Brutal Boney Brawling

Recensione di Skelattack

La maggior parte dei giochi di metroidvania riguarda l'esplorazione e un livello di potenza che sta lentamente aumentando che alla fine sa di divinità. Skelattack è una bestia leggermente diversa. Questo gioco ha lo scopo di ucciderti e gli affari vanno a gonfie vele. C'è un segnalino morte a cui ho smesso di prestare attenzione dopo aver colpito 150, per esempio. Ma questa cupa impiallacciatura maschera un nucleo formidabile, costruito con controlli rigorosi e talenti di incredibile abilità. Anche tu farai cose incredibili in questo gioco. Devi praticamente, in effetti.

Interpreti un cittadino di Aftervale recentemente arrivato di nome Skully. Proprio mentre stai per subire la cerimonia che ti regala i ricordi perduti, il regno viene attaccato dagli umani. Il tuo compito è di respingere questi strappi bellicosi e ripristinare la pace nella tua nuova casa. La scrittura è leggera, incisiva e piena di spirito. È solo la leggerezza di cui hai bisogno di fronte al brutale mondo davanti a te. Fortunatamente, sei caduto nella mischia poco dopo l'inizio del gioco, dandoti ancora più tempo per acclimatarti verso i controlli fluttuanti e ipersensibili. All'inizio è stato terribilmente frustrante, fino a quando ho capito due cose: hai bisogno di quel galleggiante per sopravvivere, e hai bisogno di -NOTA- di usare un D-Pad. Non è negoziabile.

Abbraccia il galleggiante e fiorisci

Ho iniziato a giocare a Skelattack sullo Switch con un controller Pro. Questo è un ottimo inizio, ma ho fatto l'errore di appoggiarmi allo stick analogico per la navigazione. Vedi, c'è questa tecnica che rende possibile completare il gioco. Sorta di shuffle muro / salto / salto muro che ti permette di arrampicarti sui muri. Questo è molto più difficile senza un buon D-pad che non vale quasi la pena tentare. È anche qui che entra in gioco quella sensazione fluttuante. Il motivo per cui ti senti così leggero e disconnesso all'inizio è che il tuo personaggio può navigare nel mondo con precisione chirurgica quando la piattaforma va da 0 a 60. La mia intera percezione del gioco è cambiata una volta che ho capito questo fatto.

Skelattack

Una volta che hai capito bene come dovresti muoverti, Skully passa da goffo a umm, ancora piuttosto goffo? Solo ora ci sono momenti di pura abilità incastonati tra i tuoi numerosi tentativi e fallimenti. Quando ci riesci, è come guardare un ballerino fare un salto in volo su uno Zippo, una sigaretta fresca tra due dita dei piedi. Tuttavia, se non fosse per i checkpoint situati in ogni schermata, questo gioco sarebbe un vero inferno. Così com'è, le cose iniziano a scivolare nello zolfo e sparano nel territorio nel momento in cui devi comprare qualcosa. Vedi, quei posti di blocco possono diventare costosi.

Nemici e forzieri producono frammenti che usi per acquistare potenziamenti. Perdi questi frammenti quando vieni ucciso, con la possibilità di recuperarli nella prossima corsa. Non c'è niente di peggio che guardare i tuoi totali azzerarsi dopo cinque grandi sospiri di fila, le tue ossa macinate in polvere su una trappola a spillo ben posizionata. Ho trovato un ciclo di nemici da macinare per ottenere frammenti, dato che fare progressi regolari era un gioco a somma zero. Non c'è quasi modo di completare un palco da davanti a dietro con il bottino intatto, la morte è troppo incollata ai talloni. Almeno l'inferno che hai passato sembra giusto, così bello.

Animazioni di morte veramente dettagliate

Qualcosa che le schermate e i trailer non possono comunicare è quanto siano fluide le animazioni. Le mosse di Skully sono piene di frame, in particolare la sequenza di resurrezione, che ho avuto ampie possibilità di studiare. Anche i movimenti nemici e gli oggetti ambientali hanno un sacco di vita in loro. Suppongo che anche i capi abbiano un aspetto fantastico, ma non hai davvero la possibilità di vederli da vicino. Troppo impegnato, vedi. Tra la grafica fluida e l'eccellente musica, Skelattack assicura che la tua sofferenza sia meravigliosa ed estesa. Dico ampiamente, ma alla fine del gioco speravo di più? Come se non avessi passato abbastanza, in qualche modo.

Normalmente voglio che le mie metroidvanie siano fredde, protratte negli affari. Prenditi il ​​mio tempo, trova ogni potenziamento, diventa un carro armato ambulante, rotola sul capo. Skelattack aveva altri piani, però. Ero entrambi sollevato e un po 'deluso quando sono arrivati ​​i titoli di coda. Sì, la fine è stata un brutale guanto di riflessi di precisione e continue rigenerazioni, ma è stato comunque molto divertente. Dopo aver appeso il galleggiante, una volta convertito in uno schema di controllo D-Pad, la tensione era più eccitante che estenuante. Forse in qualche modo volevo di più, ma sterline per libbra, questo gioco massimizza ogni secondo di gioco. Se sei disposto a piegarti a questi venti pungenti, Skelattack sarà un vero spasso.

*** Un codice Nintendo Switch è stato fornito dall'editore ***

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *