Recensione GRID Autosport

GRID Autosport Review

Grid Autosport della serie TOCA è un altro gioco di corse gioiello di Codemasters, che ha conquistato praticamente tutte le piattaforme. Finalmente arrivato su Android, il gioco gode di elogi ed è abbastanza popolare tra i fan del genere. Essendo l'ultimo episodio della serie, il gioco tenta in qualche modo di restituire lo stile di corsa autentico e riavvolge la serie come Grid 2, che il pubblico elogia fino ad oggi. Con importanti modifiche in termini di modalità auto e di gameplay stesso, questo titolo è ora il pilota moderno più aggiornato dallo sviluppatore e sicuramente un concorrente sul mercato.

Sviluppo e ricezione

I codemaster hanno raggiunto l'obiettivo con praticamente tutti i titoli della serie e le versioni di questo gioco disponibili ora sono Grid Autosport Android, iOS, Microsoft Windows, Linux, macOS, PlayStation 3, Xbox 360 e Nintendo Switch. La serie TOCA è quasi interamente pubblicata e sviluppata da Codemasters e mentre inizialmente si concentravano sulle corse di auto da turismo, il gioco alla fine divenne una grande varietà di sottogeneri per il motorsport.

Su Google Play, Grid Autosport Android ha già un punteggio di 4.6 stelle e il suo conteggio dei download aumenta di minuto in minuto. Su iTunes App Store, il gioco è stato rilasciato due anni prima ed è il numero 10 nelle corse, con 4,1 stelle, e pubblicato da Feral Interactive Ltd, che ha gestito anche l'editoria Android. Il gioco ha anche ottenuto simili consensi critici e commerciali su tutte le altre piattaforme e pubblicazioni. Il titolo originale è stato rilasciato nel 2014, quando il gioco ha colpito PC e console, seguito da Linux e poi iOS nel 2017, Nintendo Switch a settembre 2019 e ora Android qualche giorno fa.

gameplay

Siamo sistemati al posto di un pilota, dentro e fuori la gara. Il gioco segue una carriera agonistica, consentendo al giocatore di costruirne una in modalità Carriera per giocatore singolo, con opportunità per vari campionati e competizioni mondiali. Naturalmente, la modalità multiplayer competitiva online è un must, ma offre anche un'esperienza personalizzabile in termini di veicoli, tipi di gare, circuiti, difficoltà e altro. Il giocatore singolo offre allo stesso modo la modalità Coppa personalizzata, mentre la modalità multiplayer si adatta alla piattaforma, come il supporto della modalità Splitscreen per Switch.

Tuttavia, la particolarità è che questa volta la personalizzazione è disponibile solo in modalità multiplayer, mentre altri titoli della serie lo hanno offerto anche in modalità giocatore singolo. La modalità carriera per giocatore singolo invece ora offre un'esperienza approfondita di una carriera agonistica, con stagioni, squadre e altro. Le squadre disponibili sono le migliori del mondo delle corse, come Ravenwest che ora ritorna da Race Driver: Grid. Ogni stagione offre risultati, sponsor e obiettivi diversi e il progresso viene misurato anche tramite punti esperienza.

Le corse multiplayer online si svolgono tramite RaceNet, che è l'hub esclusivo della community creato da Codemasters. I giocatori guadagnano anche XP e denaro, che viene utilizzato per aggiornare o acquistare veicoli. Gli sviluppatori offrono anche varie sfide per la modalità multiplayer: RaceNet Challenges, mentre l'enfasi dell'intero gioco è avere più discipline da corsa.

L'esperienza di guida in sé e per sé è molto realistica, qualcosa che è migliorato nel tempo solo con la serie TOCA, mentre questo titolo è arrivato nel 2014 con un rinnovato aspetto Danni e nuovi elementi, come il sistema di strappo e usura. Parti di automobili e altre funzionalità perdono le prestazioni nel tempo e il giocatore deve essere coinvolto al di fuori della gara tanto quanto al suo interno. Anche la vista della cabina di guida è di nuovo inclusa, con un ritorno da puntate precedenti, mentre molte altre caratteristiche interessanti includono Race Rewind. Tuttavia, rispetto alle puntate precedenti, questo gioco è una versione ridotta alle corse crude e l'esperienza è pensata come realistica.

Aspetto e grafica

Questo aspetto del gioco è cresciuto anche con il tempo, poiché ogni titolo TOCA di successo è migliorato in termini di modellazione e grafica, ma anche di fisica del mondo e piste da corsa. Le auto sono piuttosto vivaci e magnificamente rese e modellate, con alcuni dei famosi piloti tra cui BTCC (Classe C), V8 Supercars (Super Tourer), Stock Car Brasil (Classe A) e altri. Sono inclusi sia i piloti classici che quelli attuali, come Ford GT40 MkI, Mercedes-Benz SLS AMG GT3, Dallara DW12 e altri, aggiungendo alla versatilità del tipo di pilota.

Verdetto

Veramente un gioiello della corona della serie TOCA, non c'è da meravigliarsi che questo gioco continui a regnare cinque anni dopo il suo rilascio iniziale. Adattato perfettamente per ogni piattaforma conquistata, GRID Autosport Android continua l'eredità di Codemasters e segna un'altra porta di successo. I controlli, la grafica, il gameplay e l'atmosfera sono lasciati intatti e ottimamente adattati per il gameplay mobile. Questo è sicuramente un piacere per tutti i giocatori mobili che sono fan del supremo delle corse.

Atmosfera

Grafica

gameplay

Epico

Adattato perfettamente per ogni piattaforma conquistata, GRID Autosport Android continua l'eredità di Codemasters e segna un'altra porta di successo.

Voto dell'utente:
3.8
 (1 voti)

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *