Remaster di Kingdoms of Amalur in uscita tra due mesi

Remaster di Kingdoms of Amalur in uscita tra due mesi

Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning, un remaster del gioco di ruolo originale, verrà lanciato l'11 agosto per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Sebbene il gioco non sia stato ancora annunciato ufficialmente, è trapelato Microsoft Store, che ha già fornito informazioni corrette come questa in passato con il Mafia remake.

pokemon-go-ar-plus-IO-devices

Il titolo è un gioco di ruolo dell'autore R.A. Salvatore, creatore di Spawn Todd McFarlane e The Elder Scrolls IV: Oblivion capo designer Ken Rolston, e originariamente rilasciato sotto Electronic Arts per PC, PS3 e Xbox 360.

La proprietà intellettuale è ora di proprietà di THQ Nordic e un remaster, che sembrava più difficile poiché EA aveva ancora i diritti di pubblicazione, era già stato preso in giro al momento dell'acquisizione, con più probabilità che provenissero dalla serie in futuro.

La descrizione trapelata suggerisce non solo "immagini straordinarie", ma anche "gameplay raffinato", il che potrebbe significare che i miglioramenti della qualità della vita potrebbero essere stati applicati durante il gioco.

I primi screenshot ci danno l'idea che si tratta di un remaster semplice e non qualcosa sulla scia di un remake, anche se "una migliore fedeltà grafica in Re-Reckoning" è menzionata nelle nuove funzionalità insieme a tutti i DLC della versione originale, tra cui Teeth of Naros e Legend of Dead Kel e altro.

Il gioco offre una lunga campagna per giocatore singolo, con 30-40 ore di trama principale e fino a 200 ore di contenuti complessivi.

L'annuncio del remaster dovrebbe far parte del Summer Game Fest di Geoff Keighley o di uno degli eventi che sostituiscono l'E3 2020 come l'imminente IGN Summer of Gaming, dal momento che l'uscita è così vicina.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *