Remedy prende in giro un nuovo gioco, potrebbe essere Alan Wake 2?

Remedy prende in giro un nuovo gioco, potrebbe essere Alan Wake 2?

Il direttore creativo di Remedy, Sam Lake, ha condiviso un tweet che rivela che ha appena iniziato a lavorare su una "nuova storia". Il progetto è ancora agli albori ed è stato etichettato come "top secret". Probabilmente ne impareremo di più tra qualche anno.

"Sono nella mia tana di scrittura top-secret nuova di zecca. Sto scrivendo una nuova storia", ha condiviso Lake con i suoi seguaci su Twitter. "Sei stato avvertito", ha aggiunto, come menzionare che dovresti essere consapevole che questo è un teaser per un nuovo progetto – e lo siamo.

Lake ha una solida reputazione quando si tratta di titoli di azione-avventura basati sulla storia. Ha appena scritto a fine agosto Controllo, il primo gioco esclusivo non Xbox da anni di Remedy, pubblicato da 505 giochi, la stessa etichetta italiana che si occuperà di Death Strandingversione per PC.

Inoltre, ha lavorato ai primi due giochi del Max Payne franchising, anche fornendo al protagonista titolare il suo volto, Alan Wake e Pausa quantistica, solo quest'ultimo si dimostra un po 'sottoperformante sia in termini di vendite e critici.

La cosa più interessante è che Sam Lake ha recentemente condiviso che lo studio finlandese ha sempre cercato di rilanciare Alan Wake franchising tra ciascuno dei suoi progetti. Tuttavia, il team di sviluppo non è riuscito a imbattersi in qualche storia o loop di gioco che potrebbe essere degno di questo.

Con Controllo appena spedito, potrebbe essere il momento giusto per un altro tentativo di Alan Wake 2?

Lo studio ha recentemente riacquistato i diritti IP di Alan Wake da Microsoft e ciò ha portato a voci di rimasterizzazione per PC, PS4 e Xbox One ma, semplicemente guardando questo tweet da Lake, potrebbe esserci spazio per qualcosa di più in arrivo sul marchio.

Inoltre, l'ultimo titolo del team di sviluppo scandinavo è stato riempito con riferimenti a Alan Wake e si è rivelato uno sforzo abbastanza ragionevole per contenere tutte le storie che lo studio ci ha raccontato nell'ultimo decennio.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *