Rocky Rampage: Wreck'em Up sarà presto disponibile per la pre-registrazione

Rocky Rampage Wreck em Up

Tra pochi giorni, il 9 gennaio 2020, Rocky Rampage: Wreck 'em Up sarà disponibile per la pre-registrazione su Android e iOS. In questo gioco il signor Boulder è il re della moda nel regno del rock. Sfortunatamente, un giorno, la sua collezione di "wonderpants" è stata rubata dal malizioso Empire of Scissor. Inutile dire che non era contento di ciò, quindi decise di assaltare il castello di Her Sharpness Empress Clipper e schiacciare tutti impedendogli di reclamare le sue cose. In questa ricerca, sarà aiutato dal suo fidato aiutante, Pebble.

Questo gioco offre un gameplay abbastanza interessante e coinvolgente che ti garantirà di essere sempre pronto. Inoltre, schiacciare e rompere tutto sulla tua strada non è mai stato così soddisfacente. Distruggi sciami di nemici, distruggi immensi muri e recupera la tua preziosa collezione di "wonderpants". Lungo la strada, puoi ottenere vari potenziamenti e abilità entusiasmanti che ti aiuteranno a superare orde infinite di nemici e ostacoli.

Rocky Rampage: Wreck'em Up può essere giocato da un pubblico di tutti i livelli di esperienza ed è progettato per offrire meccaniche di gioco intuitive e semplici al fine di offrire il massimo divertimento e divertimento ai giocatori. E a giudicare dal trailer, il gameplay sembra decisamente esplosivo, per non dire altro. È frenetico e pieno di azione, e tutta la distruzione causata dal signor Boulder ti darà sicuramente uno strano senso di soddisfazione.

Rocky Rampage Wreck em Up

Il gioco è sviluppato da Joyseed Gametribe, uno studio di sviluppo di giochi mobili con sede a Jakarta, in Indonesia. Sono conosciuti per titoli come Hollywhoot: Idle Hollywood Evolution Parody e Kingdomtopia: Idle Animal Tycoon. Resta da vedere se Rocky Rampage: Wreck 'em Up finirà per avere successo, ma il trailer sembra decisamente promettente, quindi non vediamo l'ora di vedere se il signor Boulder riuscirà a reclamare i suoi "wonderpants" alla fine.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *