Rune Factory 4 Special Hits The Switch il mese prossimo

rune factory 4 special

Rune Factory 4 Special Coming Right Up!

XSEED Games ha annunciato che Rune Factory 4 Special arriverà su Nintendo Switch il 25 febbraio di quest'anno. La versione standard e "Archival Edition" a tiratura limitata verranno rilasciate lo stesso giorno.

rune factory 4 specialLa versione in edizione speciale include una copia fisica del gioco in una scatola personalizzata, un libro d'arte di 160 pagine e un CD ufficiale per la colonna sonora. Tutti i pre-acquisti digitali arriveranno con un DLC gratuito chiamato "Swimsuit Day" che consente a tutti i candidati al matrimonio di indossare costumi da bagno. L'edizione speciale arriverà anche con il DLC. Il DLC non sarà reso disponibile per l'acquisto separato sull'eShop, quindi gli acquisti in pre-ordine e in edizione speciale sono l'unico modo per assicurarlo.

Il DLC gratuito non si ferma ai costumi da bagno. I giocatori che raccolgono il gioco nel primo mese successivo al lancio avranno diritto al pacchetto DLC "Another Episode". Il pacchetto contiene 12 episodi in stile libro di fiabe narrati dai candidati al matrimonio del gioco. Il DLC sarà ancora disponibile dopo il primo periodo di quattro settimane, ma costerà $ 4,99 USD ($ 6,55 CAD).

Rune Factory 4 Special è un remaster di Rune Factory 4 per Nintendo 3DS. Il gioco è stato inizialmente rilasciato nel 2013 e ha ricevuto elogi dalla critica. Il gameplay è una combinazione di sim di agricoltura e crawler di dungeon hack n 'slash. La versione rimasterizzata promette più contenuti, tra cui un nuovo livello di difficoltà "Inferno" e qualcosa chiamato "Modalità sposi" che sblocca nuovi episodi dopo aver sposato uno dei personaggi del gioco. La nuova versione promette anche l'accesso a tracce audio sia inglesi che giapponesi insieme a nuove linee vocali e nuove scene in-game.

Una data di uscita di febbraio significa che il gioco non dovrà competere con alcune delle attesissime uscite di marzo, come Animal Crossing: New Horizons di Nintendo, che uscirà il 20 marzo.

Fonte: comunicato stampa

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *